Tentata rapina, 40enne di Fondi assolto

Tentata rapina, 40enne di Fondi assolto

Spada di Damocle messa definitivamente da parte, per il 40enne fondano Davide Eugenio Di Sarra, accusato di aver tentato di rapinare alcuni anni fa una donna.

I fatti contestati sarebbero avvenuti il 9 dicembre del 2010, ai danni di una romena residente in città: secondo le ricostruzioni, il 40enne aveva provato ad alleggerirla della somma di 100 euro. Un episodio per cui atti alla mano il pm di turno aveva chiesto il rinvio a giudizio dell’uomo, che, al termine dell’udienza preliminare di ieri mattina, è stato invece prosciolto dal gup del Tribunale di Latina Nicola Iansiti.

Non gli era andata altrettanto bene lo scorso gennaio, quando venne condannato a due anni ed otto mesi di reclusione – il pm ne aveva chiesti otto in più -per un fatto che ad agosto scorso destò un certo scalpore: per tentare di estorcergli una modesta somma di denaro, il fondano aveva picchiato il nonno di 87 anni fino a rompendogli addosso un bastone, aggredendo anche il padre, intervenuto per provare a difendere l’anziano.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social