Aprilia celebra il 25 Aprile

Aprilia celebra il 25 Aprile

Il Comune di Aprilia promuove una giornata celebrativa per la ricorrenza del 25 Aprile, Festa nazionale della Liberazione dal nazifascismo e anniversario della posa della prima pietra della quarta città di Fondazione dell’Agro Pontino bonificato.

Aprilia è stata infatti fondata il 25 aprile del 1936. Le celebrazioni per il 70esimo della Liberazione e il 79esimo della Fondazione avranno il via con il tradizionale raduno delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma in Piazza Roma e, dopo la Messa, con il corteo delle Autorità Civili e di tutti i partecipanti fino al Monumento ai Caduti dove il Sindaco Antonio Terra deporrà una corona d’alloro in memoria.

Successivamente, alle 11.30 è promosso l’incontro pubblico in Aula Consiliare aperto dal consueto intervento del sindaco Antonio Terra, al quale seguirà la proiezione di un video realizzato dall’associazione culturale “The Factory 1944”, la rievocazione storica a cura di Pasqualino Nuti, autore del libro “Aprilia, i giorni della guerra e gli occhi di un bambino”, e l’esibizione della Fanfara dei Bersaglieri “Adelchi Cotterli” di Aprilia, diretta dal Maestro Ildo Masi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]