Variante per la Banca popolare di Fondi, inchiesta della Procura

Variante per la Banca popolare di Fondi, inchiesta della Procura

La lente d’ingrandimento della Procura di Latina sulla variante urbanistica concepita per la nuova sede della Banca Popolare di Fondi, in corso d’ultimazione lungo l’Appia.

IMG-20150415-WA0002[1]Un’indagine nata da alcuni mesi a questa parte in seguito a un esposto, e finita in mano al sostituto procuratore Giuseppe Miliano, il quale in prima battuta aveva interessato la Forestale fondana, delegando poi gli accertamenti agli specialisti del nucleo investigativo  provinciale, coordinati dal sovrintendente Stefano Giulivo. Tre, le acquisizioni documentali del Nipaf poste in essere presso il comparto Urbanistica con lo scorrere delle settimane, l’ultima volta nella mattinata di martedì. Faldoni che racchiudono le varie fasi dell’iter amministrativo che ha portato alle concessioni edilizie e alla variante al Piano regolatore generale per tirare su l’imponente struttura che, al chilometro 118,600 dell’Appia, andrà ad ospitare la direzione generale della Banca popolare.

Un progetto d’ampio respiro, quello dello storico istituto di credito locale, la cui prima stesura risale al 2007 e che, passati alcuni anni e opportunamente rivisto, ha successivamente ricevuto il placet innanzitutto dai vari dipartimenti regionali. Per un immobile ritenuto dai vertici della Popolare indispensabile, constatata l’inadeguatezza dell’attuale sede centrale tra via Lanza e via Sassari, che aveva anche portato alla delocalizzazione, tramite alcuni locali in affitto, di parte dell’archivio.

Il Comune di Fondi

Il Comune di Fondi

La variante su cui indaga la Procura ha ricevuto l’ok in consiglio comunale durante la seduta del 6 giugno 2013, con approvazione bipartisan da parte di tutti i presenti alla votazione. I terreni, per il Prg fino a prima in zona agricola, sono così stati destinati a servizi rendendo il lotto fabbricabile, sulla scia della “metamorfosi” urbanistica avviata da anni in quella determinata area, dove sono sorti uno dietro l’altro grandi magazzini, supermercati ed altre attività.

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }