Buon compleanno Elio, 92° della nascita del poeta corese

Buon compleanno Elio, 92° della nascita del poeta corese

Per omaggiare il 92° anniversario della nascita del poeta corese Elio Filippo Accrocca (Cori, 17 Aprile 1923 – Roma, 11 Marzo 1996), la biblioteca comunale a lui intitolata ha organizzato, per il 19 Aprile, alle ore 11, un Cerchio del Libro a lui dedicato, che avrà come leitmotiv ‘Il potere della parola’, in onore del suo essere un ricercatore instancabile nell’uso e nella sperimentazione delle parole.

Figura poliedrica e complessa, Elio Filippo Accrocca fu allievo ed amico di Giuseppe Ungaretti, capostipite del Gruppo di Portonaccio, annoverato tra i grandi poeti postbellici italiani, il più significativo esponente dell’area romana. Un artista ed intellettuale a tutto tondo, che seppe vivere intensamente il suo tempo, forte della propria fede nella poesia.

La sua vita intensa e solcata da vari lutti familiari fu l’ispiratrice di versi dolorosi. Oltre a Roma, nelle sue opere cantò la città di origine, la sua fondazione leggendaria e la sua storia pre-romana. Raccontò l’esistenza, l’infinito, il tempo, lo spazio, la vita concreta di ogni giorno. La poesia europea è ancora straordinariamente attuale.

Il Cerchio del Libro, il secondo di quest’anno, è un’occasione per incontrarsi e condividere letture e racconti, generando riflessioni, visioni e consigli. Per partecipare basterà recarsi in biblioteca, domenica mattina, con il passo di un libro o di un saggio ma anche con una foto, una musica, un’immagine legata al tema proposto.

Ciascuno avrà a disposizione due minuti per leggerlo o raccontarlo. In alternativa sarà possibile prendere parte all’incontro solamente ascoltando. L’obiettivo infatti è dar vita ad un flusso di idee e parole, il più possibile spontaneo, naturale ed intimo. I lettori inoltre possono sempre proporre argomenti per i prossimi appuntamenti con il Cerchio del Libro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]