Monte San Biagio, i 15enni investiti stanno bene

Monte San Biagio, i 15enni investiti stanno bene

Rimangono ricoverati in due ospedali differenti, il “Gemelli” di Roma e il “Fiorini” di Terracina, ma la paura iniziale per le loro condizioni è fortunatamente venuta meno.

Nonostante tutto stanno bene, i due 15enni di Monte San Biagio investiti nella prima mattinata di lunedì da un’automobile finita fuori controllo. Il più grave dei due amici feriti, quello che nell’immediatezza dei fatti era stato trasportato d’urgenza al “Gemelli” per mezzo di un’eliambulanza, se l’è cavata con lesioni giudicate guaribili in sessanta giorni.

I minorenni erano stati accidentalmente travolti da una Renault Clio mentre si trovavano a piedi in via Scalelle, nella parte bassa del paese. Dovevano raggiungere la propria comitiva per la scampagnata di Pasquetta, quando sono stati sbalzati in terra dall’auto che sopraggiungeva: il conducente, un giovane anche lui monticellano, ne aveva perso il controllo in prossimità di una curva.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social