Basket Serie C, ancora un ostacolo per la Fabiani Formia nella corsa ai play-off

Fabiani FormiaC’è un altro ostacolo da superare per la Fabiani Formia nella corsa per i play off: si tratta dell’Alfa omega, nella gara valida per la terzultima gara della regular season del campionato di serie C, un appuntamento al quale i formiani si avvicinano con il morale alle stelle dopo duna settimana nella quale sono successe un paio di cose alquanto positive, vedi la brillante vittoria contro il Valmontone e la concomitante doppia sconfitta della vis Nova contro Marino e Scauri.  Conseguenza di tutto ciò una situazione di classifica che ora vede sul secondo gradino del podio proprio la compagine giallo rubilio,  chiamata adesso a difendere con i denti e con le unghie le gerarchie all’interno del raggruppamento. Difesa che passa inevitabilmente per un successo in casa dei capitolini,  cosa che appare ampiamente alla portata del gruppo guidato da Leonardo Ortenzi che nelle ultime uscite ha denotato brillantezza,  maturità e grande determinazione,  attribuiti che permettono al momento  a Coroncina  e soci di poter pensare in grande.

“È una gara che nasconde più di un’insidia – commenta il tecnico formiano – legate non solo al fatto che sul parquet amico i capitolini hanno perso solo in due occasioni,  ma anche perché per noi è una contesa di fondamentale importanza visto che portando all’incasso i due punti in palio potremo ottenere anzitempo il lasciapassare per i play off. Se poi dovesse arrivare anche il secondo posto,  tanto di guadagnato. La squadra – continua il coach giallorubilio – è concentrata  e fisicamente  al punto giusto e,  nonostante le defezioni di De Zardo e Tinto  per problemi fisici,  possiamo contare su un gruppo motivato e ben attrezzato per far bene in terra romana; se la mentalità e la carica agonistica saranno quelli visti nel secondo tempo contro il Valmontone,  allora potremo avere buone possibilità di ottenere il successo pieno.  Raggiungere la seconda fase – termina Ortenzi – sarebbe il giusto premio per tutti coloro che hanno creduto in questo progetto,  dai tecnici, ai giocatori ed alla società; e non solo, perché conquistare la poule promozione sarebbe davvero importante anche per tutto il movimento cestistico della città di Formia, una città con grande tradizioni e che, grazie ai risultati ottenuti dalla Fabiani, speriamo possa riavvicinarsi alla squadra con rinnovato spirito e rinnovato voglia di starle accanto”.