Rubava capi di abbigliamento con una borsa schermata, arrestato

Alle ore 18.00 di ieri, a Cisterna di Latina, via Appia nord km 50, presso l’Emporio “Athena sport”, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto K. M., 29enne cittadino originario del Marocco, residente a Roma, per il reato di “furto aggravato”.

Il predetto è ritenuto responsabile di aver asportato capi abbigliamento, del valore complessivo di euro 900, occultandoli all’interno di una borsa schermata utilizzata per non attivare i dispositivi antitaccheggio posti all’uscita dell’esercizio commerciale.


L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, mentre la merce rubata è stata restituita al titolare dell’esercizio commerciale.