Oltre i Confini onlus, il 5×1000 per la Guinea Bissau

Sembra ieri, ma sono già 22 anni che l’associazione umanitaria Oltre i Confini onlus di Cisterna è presente sul territorio e si adopera con molteplici iniziative a sostegno dei poveri di un piccolissimo paese africano, la Guinea Bissau. Nonostante le poche forze, l’associazione è riuscita a realizzare grandi progetti che tutt’ora donano quotidianamente una speranza di vita migliore a questo popolo piagato da malattie e carestie.

La costruzione di un ospedale per bambini malnutriti nella Missione di Bula e di un centro sociale per i giovani nella Missione di Bissau sono solo due dei tanti e meravigliosi sogni realizzati dalla nostra onlus, ma il nostro cuore ci chiede di andare oltre… non possiamo fermarci e il nostro compito è far crescere i bambini guineani in salute e cultura in modo che possano essere il nuovo futuro di questo piccola nazione.


Con le “Adozioni a Distanza” stiamo realizzando il bene dei singoli e delle loro famiglie permettendo così ai tanti bambini e ragazzi poveri di vivere nel loro paese di origine e soprattutto di avere quotidianamente cibo, medicinali e non ultimo la possibilità di frequentare la scuola. Pensate i primi bambini adottati a distanza dalla nostra associazione sono ora insegnanti! Ci sentiamo quindi in dovere di ringraziare tutti coloro che da anni sostengono a distanza i bisognosi e vogliamo ringraziarli ancor di più ora, perché il momento che si stà vivendo è triste anche per molte famiglie locali, quindi vivere e testimoniare lo spirito della “solidarietà” ora è ancora più prezioso.

Il nostro lavoro però si deve rivolge anche ai molti bisognosi che non hanno la fortuna di essere adottati a distanza, quindi vi chiediamo un concreto aiuto che non costa nulla alle famiglie, il 5 x 1000. Sostenendoci continueremo ad aiutare le tre Missioni della Guinea Bissau che si trovano a Bissau, Bula ed Ingoré, per far si che possano combattere contro l’ignoranza, la miseria, la caresti, la lebbra, la malaria e non ultima l’ebola.
Le raccolte del 5 x 1000 del 2015 serviranno per la ristrutturazione delle scuole e degli ambulatori sanitari e per l’acquisto del materiale scolastico e soprattutto sanitario.

Per chi non ci conosce, vogliamo ricordarvi come abbiamo utilizzato le offerte del 5 x 1000 ricevute fino ad ora: 2006 acquisto di un Ecografo per l’Ospedale per malnutriti di Bula – 2007 ampliamento ospedale di Bula – 2008 acquisto materiale edile per poter iniziare i lavori per il Centro Sociale Giovanile di Bissau – 2009 lavorazione Centro Sociale Giovanile di Bissau – 2010 lavorazione Centro Sociale Giovanile di Bissau – 2011 realizzazione aula informatica ad Ingoré.

Per aiutarci basta veramente poco, ecco il nostro codice fiscale: 91027900595.

Vogliamo concludere questo nostro messaggio con un pensiero che anima da tanti anni i nostri cuori e ci accompagna sempre nei nostri viaggi missionari: “Dormivo e sognavo che la vita era gioia. Mi svegliai e vidi che la vita era servizio. Volli servire e vidi che servire era gioia!”