Latina, due arresti per rapina perpetrata presso “Orizzonte”

Il 25 marzo, alle ore 19.00 circa, in Latina, i Carabinieri del locale NORM – Aliquota Radiomobile, nel corso di predisposto servizio per il controllo del territorio, hanno tratto in arresto per il reato di “rapina impropriaU. D. C., 25enne, domiciliato a Latina e C. L. F., 19enne entrambi romeni, in Italia senza fissa dimora.

I due, dopo aver danneggiato dispositivi antitaccheggio ed essersi impossessati di diverse confezioni di lenzuola, ed altra biancheria si davano alla fuga, venendo bloccati da Carabinieri immediatamente intervenuti, ai quali opponevano energica resistenza.
I successivi accertamenti consentivano di accertare che il 25enne era evaso dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto.


Gli arrestati sono stati associati presso la locale casa circondariale.