Furti a Formia, denunciato un 26enne

Compagnia carabinieri Formia
Compagnia carabinieri Formia

Nel corso della mattinata di ieri, a Formia, i Carabinieri della Stazione capoluogo a seguito di specifica attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà L. M., 26enne del posto, per il reato di furto aggravato. Il giovane è ritenuto responsabile di molteplici furti avvenuti tra la fine del 2014 e i primi tre mesi del corrente anno.

In particolare:


  • nel mese di settembre dello scorso anno, presso l’esercizio commerciale “Mercatopoli”, sito in Formia, asportò un telefono cellulare marca Iphone;
  • nel mese di gennaio di quest’anno ha asportato da un’autovettura, previa forzatura della serratura della porta lato posteriore, un’ipad, una borsa da lavoro e timbri di intestazione;
  • il 23 marzo 2015, presso il centro commerciale Panorama, con audace destrezza, è riuscito a sfilare dalla tasca dei pantaloni di un uomo, un portafoglio contenente 250 euro, 50 dollari e carte personali, il giorno successivo, presso il negozio di abbigliamento “Kruder”, approfittando della momentanea assenza del titolare ha tentato, inutilmente, di aprire la cassa, fuggendo poi a piedi, vistosi scoperto.

I Carabinieri sono risaliti a lui, anche a seguito di riscontri con immagini estrapolate da apparati di videosorveglianza e da foto di profili su social networks.