Ciclismo MTB, conto alla rovescia per la Marathon dei Monti Aurunci

Ciclismo MTB, conto alla rovescia per la Marathon dei Monti Aurunci

-10.. Partito il Count Down per la Marathon dei Monti Aurunci, che segnerà lo Start della stagione Agonistica delle ruote grasse nel Lazio. Il 29 marzo a Fondi c/o il Piazzale delle Regioni.  Segnerà la partenza dei due circuiti di livello Nazionale: il Circuito Mtb Ciclo Promo Components Marathon Lazio Mtb e il Circuito Sentieri del Sole dei Sapori, dove circa 700 bikers provenienti da tutta Italia,  sfileranno sulla griglia di partenza per cimentarsi nei 3 percorsi predisposti dalla Società ASD Fans Bike Cicli Conte per questa grande manifestazione. Avremo dunque il percorso Marathon di 62km circa con un dislivello di 1900mt, il Ptp 45km c.a. con un dislivello di 1200mt ed un percorso escursionistico per i cicloamatori di 22km con circa 800mt di dislivello.

Il Main sponsor, il signor Loris patron della Ciclo Promo Components, auspica a tutti i partecipanti il miglior augurio per questa IX edizione 2015 del circuito Mtb Marathon Lazio, confermando la volontà di valorizzare il più possibile il circuito avvicinando e rendendo partecipi sempre più persone verso questo bellissimo sport “Il Ciclismo”. Abbiamo inoltre come novità 2015 il patrocinio dell’Università Unicusano ed il Fondi Calcio.

Dettaglio Percorsi

Entrambi i percorsi, dopo una partenza lanciata di circa 3km, affronteranno una piccola salita “strappagambe” di circa 500mt prima di affrontare la prima importante ascesa di circa 6km sulla salita di Sant’Arcangelo, che porterà sino all’Orto Botanico, dove sarà posizionato il primo ristoro.

Sarà un susseguirsi di sali-scendi tra colline su carracce, tratturi, single track, passaggi tra boschi, faggete, campi, chiesette del 1500 e vecchie costruzioni rurali con scorci panoramici nel Parco Naturale dei Monti Ausoni. Intorno i 21km, i 2 percorsi giungeranno nei pressi di un antico Mulino ad acqua chiamato “Mulino del Malo tempo” nei pressi di Lenola. Da qui i due percorsi Marathon e Point to Point si separeranno. il Ptp affronterà l’ultima salita asfaltata di 2.5km circa sino a Località Crocette, prima di tuffarsi nella foresta di Sant’Arcangelo per la discesa finale con gli ultimi km di sterrato, non meno impegnativi lungo i canali della bonifica con l’attraversamento di un guado. Sarà lì nei km finali che, chi avrà ancora benzina nelle gambe, potrà spingere sui pedali x riuscire a guadagnare ancora qualche secondo al fine della classifica.

Invece per i bikers che affronteranno il tracciato Marathon saranno solamente ad 1/3 dell’opera. Arrivati al bivio dei 2 percorsi, dovranno affrontare ben altre quattro salite per terminare la prova, e, solo per le squadre Laziali, aggiudicarsi il Titolo di Campionato Regionale Marathon FCI. Infatti affronteranno la temuta salita di Campodimele di circa 1,5km dove le pendenze saranno costanti al 15% con punte del 20%.  Arrivati su Campodimele, dopo aver  transitato in piazza, proseguiranno su di un single track intorno alle mura di cinta medioevali, prima di lanciarsi in discesa sino ai piedi della salita dell’Eremo di Sant’Onofrio. Qui li  attenderà il breve single track dell’Omonimo Eremo che metterà a dura prova gli atleti vista la ripida pendenza. Ci si tufferà poi in circa 2km di discesa, dove al termine della stessa, inizierà lo  sterrato di 6km di ascesa che porterà sino all’ultimo Gpm sito su Monte Appiolo, luogo del penultimo ristoro, e poi  nuovamente in discesa per riprendere fiato dove, usciti sull’altro versante del Monte, ci sarà la Novità del 2015… ossia l’ultima salita che,  dalla Località Santa Maria del Latte, affronterà un ascesa di circa 1.5km con 230mt di dislivello sino all’ultimo valico in Località Valletonda, dove ormai si intraprenderà un single track in discesa tra una pineta sul costone della montagna per ricongiungersi al tracciato Ptp in Località Crocette. Da lì ormai anche il Marathon farà rotta verso Fondi con la veloce discesa di Sant’Arcangelo puntando dritto al traguardo. Insomma i bikers che affronteranno questo tracciato dovranno reclutare ogni muscolo ed energia per coprire gli ultimi km in pianura che li separeranno dal traguardo,  dove li aspetterà il ricco pasta Party, docce ristori nonché la loro inappagabile soddisfazione di aver affrontato e terminato un tracciato avvincente e degno del massimo rispetto, già solo per esser tra le fila di partenza della Nostra Marathon dei Monti Aurunci!

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]