Vellucci: “Priverno tra le città promotrici dell’Osservatorio Smart City ANCI”

Vellucci: “Priverno tra le città promotrici dell’Osservatorio Smart City ANCI”

Si legge sul sito dell’Osservatorio Nazionale Smart City ANCI http://osservatoriosmartcity.it/le-promotrici/ che, tra “le città che si sono fatte promotrici dell’idea e degli obiettivi dell’Osservatorio” c’è anche il Comune di Priverno. La notizia – una buona notizia – è arrivata il 22 dicembre dello scorso anno, sommersa dal fango che le vicende politiche di quei mesi avrebbero poi prodotto da lì ad una manciata di settimane. A tal proposito voglio ringraziare l’associazione Yes Europe per l’assistenza nella fase di adesione, dichiara l’ex assessore Pierluigi Vellucci.

Come ha auspicato l’ex sindaco Angelo Delogu, anche io spero che i progetti e i lavori – quelli già avviati e quelli in cantiere – non vadano perduti. Per questo accolgo l’ammissione del Comune di Priverno tra le città promotrici dell’Osservatorio Nazionale Smart City come un raggio di sole in un cielo plumbeo. I Comuni aderenti (in tutta Italia sono 112 su circa 8.000) lavoreranno per diventare “città Intelligenti” e arrivare ad un modello italiano di Smart City, coerente con quello europeo, avendo a disposizione, grazie all’Osservatorio, analisi, ricerche e modelli replicabili, con la possibilità di accedere persino a fondi “speciali” destinati solo agli Enti associati.

Oggi più che mai sono importanti le unioni, i consorzi, le “reti” di Enti, territori e persone, concude Vellucci.  Il fatto che Priverno si trovi in “buona compagnia”, insieme a realtà davvero virtuose, rappresenta un piccolo patrimonio da non disperdere, anzi da mantenere e semmai accrescere.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social