Volley – Serie C: Futura Terracina sconfitta in casa

In Serie C contro il Castello era difficile e così è stato. Una formazione nuova ed improvvisata viste le defezioni di Veronica Cinelli e Carmela Miele. Un roster ringiovanito all’improvviso che ha stimolato il pubblico presente al PalaCarucci ma che non è bastato a superare le più esperte avversarie, in piena corsa play off. E’ finita 3 a 1 con le futurine brave a vincere il primo set con Camilla Sanguigni e Giulia Sciscione (entrambe 2001 titolari) e con il resto della “cucciolata” a disposizione come Arianna Di Sauro ed Erika Vavoli. Il futuro è cominciato ma è chiaro che la squadra di Max Leonardi vuole cominciare a togliersi qualche soddisfazione già adesso. Sabato c’è la sfida in casa dell’All Volley. L’occasione del riscatto. Ottime notizie dal settore giovanile. Il selezionatore del CQP Marco Saccucci ha chiamato ben sette atlete della Futura per partecipare domenica prossima a Roma al primo torneo dei CQP che da punteggio per il Trofeo delle Province. Si tratta delle già citate Sanguigni, Sciscione e Di Sauro, quindi Stefani Carinci, Naide Conte e le 2002 Alessandra Minutilli e Samantha Dalia. Una grande soddisfazione per la società e per i tecnici. E’ in pratica la squadra che ha vinto il titolo provinciale Under 14. A tal proposito va detto che, battendo 3 a 0 Roma Litorale, proprio l’Under 14 è entrata nel tabellone principale regionale. L’Under 18 domani alle 20.30 alla palestra G.Manzi cercherà un nuovo successo contro la Virtus Latina che approdare in finale. Ottavo di finale anche per l’Under 13. La Prima Divisione domenica scorsa ha vinto ad Aprilia contro il Pianeta per 3 a 2. Con lo stesso risultato l’Under 16 provinciale ha superato Sezze e domenica pomeriggio va a Pontinia. Infine, complimenti alla 2° Divisione maschile che, vincendo in casa della New Volley Latina si è qualificata per i play off.