Approvato il progetto per chiedere il finanziamento per l’edilizia scolastica

Con la delibera n. 21 del 12 marzo 2015 la Giunta Comunale ha approvato il progetto preliminare per gli interventi di recupero e messa in sicurezza degli edifici scolastici di Borgo Vodice.

La Regione Lazio, infatti, ha stabilito un programma straordinario per il recupero e la messa in sicurezza degli edifici scolastici pubblici ed ha destinato oltre 76 milioni di euro, da erogare nel triennio 2015/2017, per attuare il programma di interventi nei Comuni del Lazio.


Il Comune di Sabaudia ricade tra quelli aventi una popolazione scolastica compresa tra 2.000 e 5.000 unità, per cui si prevede un finanziamento complessivo pari a circa €.189.000,00 nel triennio 2015/2017.

Il Settore Lavori Pubblici ha, quindi, predisposto un progetto preliminare delle opere di recupero e messa in sicurezza di alcuni edifici scolastici di proprietà comunale e precisamente la scuola elementare, la scuola media e la palestra scolastica di Borgo Vodice, lavori già previsti nel programma triennale per le opere pubbliche adottato dalla Giunta nello scorso mese di ottobre.

Quei plessi, infatti, necessitano di particolari lavori legati alla sicurezza ed al recupero di opere degradate: in particolare il progetto prevede l’adeguamento dell’impianto elettrico ed il ripristino del tetto della palestra (che presenta anche alcune infiltrazioni), il ripristino degli intonaci esterni e del marciapiede perimetrale delle scuole elementari, l’illuminazione d’emergenza ed alcuni interventi sull’impianto di riscaldamento della scuola media, oltre a tanti altri lavori necessari a garantire una maggior sicurezza.

Ora la documentazione è stata inviata alla Regione Lazio per l’approvazione e l’auspicato finanziamento.