Rugby – Latina vince in trasferta a Sambuceto. Tutto pronto per l”‘Olim Palus”

Rugby – Latina vince in trasferta a Sambuceto. Tutto pronto per l”‘Olim Palus”

rugby latina locandinaVittoria fuori casa nella 4° di andata della Pool G del campionato di C1 Fase Promozione Serie B. Domenica 8 marzo, la prima vittoria degli atleti neroblù arriva inaspettatamente sul campo della Cittadella dello Sport a Sambuceto (PE). La formazione schierata in campo è composta da atleti con un’età media di 20 anni, nonostante ciò, riesce ad avere la meglio su un altrettanto giovane compagine avversaria e, come sempre, la mischia pontina sebbene riadattata, è ormai un marchio di fabbrica. La stagione 2014/2015 si stia rivelando, in termini di infortuni, in assoluto la peggiore mai disputata nella storia dell’RCL , ad oggi si contano 20 atleti fuori rosa, in pratica un’altra squadra di rugby ferma ai blocchi.

Venendo alla cronaca della gara inizia subito con la meta dei padroni di casa 5-0 (non trasformata) qualche minuto dopo tocca al Rugby Club Latina marcare con una bella rolling maul e il punteggio si aggiorna 5-5 (meta non trasformata).Passano i minuti che vedono l’incontro susseguirsi con vari capovolgimenti di fronte e in uno di questi il Gran Sasso riesce, con una bella penetrazione, a depositare l’ovale oltre la linea di meta, successivo calcio piazzato trasformato (12-5).Latina risponde con ripetuti assalti e conquista una mischia nei 5 metri avversari, ovviamente la superiorità in questa fase di gioco non lascia scampo agli avversari, tanto che l’attento direttore di gara, dopo averla fatta ripetere più volte decreta la meta tecnica, il primo tempo si chiude 12-12.

Secondo tempo che vede ancora le due squadre repentinamente cambiare la zona di gioco nelle cui entrambe cercano di chiudere la gara ma, una bella azione corale dei trequarti Neroblù porta ad attraversare la linea di meta della squadra di casa e il tabellone si muove ancora a favore degli ospiti, che trasformano, 12-19.Ancora ripetute percussioni da entrambe i lati portano il Latina, in seguito ad una punizione, ad indirizzare un piazzato tra i pali e il punteggio si attesta sul 12-22.Negli ultimi minuti, i padroni di casa tentano il tutto per tutto, riuscendo a marcare una meta ma, ormai la gara volge al termine, il fischio finale sancisce la vittoria dei pontini 19-22.

Giunge alla seconda edizione il II° Torneo Internazionale di Rugby “Città di Latina – Olim Palus”, in coincidenza del ben noto e blasonato 6 Nazioni il Rugby Club Latina organizza un Torneo “One-Day” che è composto da una serie di test match tra squadre, di pari livelli. Obiettivo della giornata di Sabato 14 marzo è quello rimarcare i valori fondanti del rugby tra cui l’ospitalità, l’amicizia e la competizione “sana” tra club siano essi vicini o lontani. Quest’anno il Torneo si arricchisce della presenza anche di 2 squadre Polacche (Varsavia) e di 1 francese (Brie-Axe), le squadre locali sono 1°XV RCL che compete in C1 il II°XV RCL che milita in C2 e una selezione di giocatori OLD della Provincia che sono legati al nostro club per un totale di sei squadre/130 atleti.

L’evento è totalmente gestito e a carico del Rugby Club Latina ed è realizzabile grazie alla determinazione dei tanti volontari appassionati che il Rugby aggrega in una grande comunità fino a divenirne la vera forza.

Il Rugby Club Latina ha come compito anche la promozione della nostra terra attraverso lo sport, questo appuntamento e le attività fatte durante la stagione tra campionato e tornei, concorrono alla diffusione della conoscenza dei nostri luoghi.

L’ingresso è gratuito, si invitano tutte le persone che vogliono partecipare all’evento a venire in via dei Messapi per guardare le gare e respirare l’ambiente rugbistico tastando con mano la carica positiva e corretta che propone questa disciplina che, a differenza dei falsi luoghi comuni, lo vedono come uno sport violento, da non praticare.

All’interno dell’impianto sarà presente un’area terzo tempo per rimanere nella nostra struttura immergendosi appieno nella realtà del Club.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social