Il Tar indaga sull’Imu agricola

Il Tar indaga sull’Imu agricola

Sull’Imu agricola, nello specifico sul provvedimento in materia adottato dal Governo, ora indaga il Tar. Molti Comuni, tra cui quelli di Cori, Lariano, Priverno, Sezze e Fondi, sono insorti davanti alle nuove norme sull’imposta stabilite dal Governo, che riclassificando i diversi centri ha esentato totalmente dal pagamento del balzello gli agricoltori dei centri montani e disposto il pagamento per quelli dei centri parzialmente montani.

Una battaglia che vede in prima fila l’Anci Lazio, l’Associazione nazionale dei Comuni italiani, contestando appunto la revisione della classificazione dei Comuni montani, in base al criterio principale dell’altitudine del Comune dal livello del mare. Provvedimenti impugnati al Tar del Lazio, che ora, nel ricorso che riguarda anche i Comuni pontini, ha deciso di vederci chiaro, chiedendo una relazione dettagliata all’Istat.

L’Istituto di statistica dovrà consegnare ai giudici il rapporto entro venti giorni e il ricorso, che i Comuni hanno presentato contro i Ministeri dell’interno, dell’economia e contro la stessa Presidenza del Consiglio dei Ministri, verrà poi esaminato nel merito il prossimo 17 giugno.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social