Serie B, il Latina prosegue la striscia positiva: 0-0 a Bologna

Serie B, il Latina prosegue la striscia positiva: 0-0 a Bologna

Il Latina prosegue nella sua striscia positiva. Dopo tre vittorie consecutive, la formazione di Mark Iuliano strappa un buon pareggio sul difficile campo del Bologna al termine di una partita povera di occasioni e di emozioni. Risultato giusto che permette ai nerazzurri di proseguire l’imbattibilità.

BOLOGNA-LATINA 0-0

Bologna: Coppola, Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina, Zuculini, Matuzalem, Buchel (38′ st Improta), Laribi, Sansone, Cacia (20′ st Mancosu). A disp.: Da Costa, Oikonomou, Garics, Casarini, Troianello, Ferrari, Ceccarelli. All.: Lopez

Latina: Di Gennaro, Brosco, Dellafiore, Bruscagin, Ristovski, Crimi, Viviani, Valiani, Alhassan (38′ st Angelo), Sowe (43′ st Litteri), Oduamadi (32′ st Bouhna). A disp.: Farelli, Paolucci, Ammari, Bidaoui, Jaadi, Figliomeni. All.: Iuliano

Arbitro: Saia di Palermo. Assistenti: Bolano e Borzoni. Quarto uomo: Pinzani

Note – Ammoniti: Matuzalem, Crimi, Viviani, Laribi

Spettatori: 14127 (di cui 9571 abbonati e 200 ospiti) per un incasso di 90368 euro (rateo abbonati 62549 euro)

*Raffaele Di Gennaro*

*Raffaele Di Gennaro*

Primo tempo – Parte bene il Bologna che si fa vedere dalle parti di Di Gennaro al 1′, con un sinistro dalla distanza di Mbaye: il portiere nerazzurro non si fida e manda in angolo. Il Latina, però, ci mette pochissimo per prendere le misure ai rossoblu: la gara scivola via in un sostanziale equilibrio, si arriva al 20′ senza emozioni. Al 21′ occasione per i nerazzurri: Crimi sfonda centralmente e serve in verticale Sowe, l’attaccante gambiano esagera con un tocco di troppo e grazia Coppola. Il portiere bolognese si supera al 27′, quando salva sul calcio di punizione di Viviani indirizzato nell’angolino basso. Da piazzato ci prova anche il Bologna: Laribi sfiora il palo dai 25 metri. Nel finale di tempo forcing emiliano: Cacia incrocia col destro (40′), Di Gennaro blocca a terra. L’ultima occasione è per emiliani, ancora su punizione: Di Gennaro non si scompone. Dopo un minuto di recupero arriva il riposo.

Secondo tempo – La ripresa parte con gli stessi schieramenti della prima frazione. Inizia meglio il Latina: i nerazzurri si rendono pericolosi con un bolide di Viviani, fuori di poco, e con un fendente di Sowe respinto con i pugni da Coppola. Il primo cambio del match lo effettua Lopez: al 20′ Mancosu sostituisce Cacia. Al 28′ episodio dubbio in area rossoblu: atterrato Crimi, l’arbitro lascia proseguire tra le proteste nerazzurre. Cambia anche Iuliano: esce Oduamadi, esordio per Bouhna. Qualche istante dopo c’è spazio anche per Angelo, che entra al posto di Alhassan. Nel Bologna Lopez manda in campo Improta, esce Buchel. Gara equilibrata in questa ripresa: Bologna e Latina giocano a viso aperto, ma annullandosi a vicenda. Ultimo cambio di Iuliano al 43′: Litteri per Sowe. Dopo 3′ di recupero al Dall’Ara finisce con un pari senza reti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social