Nel bel mezzo della Flacca in bici, investito

Nel bel mezzo della Flacca in bici, investito

Si trovava in bici nel bel mezzo delle carreggiate della Flacca senza giubbotto catarifrangente, quando, in prossimità della linea continua, è stato travolto in pieno da un’auto che se l’è trovato di fronte all’ultimo secondo. Una Ford Fiesta condotta da un terracinese poco più che cinquantenne, rimasto illeso, mentre l’uomo che viaggiava sulla due ruote è rimasto gravemente ferito.

L’incidente si è registrato intorno alle 19 di giovedì alle porte di Sperlonga, in prossimità di una curva, con i mezzi che viaggiavano nella medesima direzione di marcia, Terracina. Dopo l’investimento il ferito – originario della Romania, inizialmente non identificato per l’assenza di documenti – è stato trasportato d’urgenza da un’ambulanza dell’Ares 118 presso il pronto soccorso dell’ospedale “Fiorini”. Dov’è giunto in codice rosso, in stato di semi-incoscienza. Successivamente, in nottata, è stato trasportato in un ospedale capitolino.

Ad eseguire i rilievi lungo la Flacca, i carabinieri del comandante Salvatore Capasso, coadiuvati nel servizio di viabilità dagli agenti della Municipale. Gli stessi militari dell’Arma hanno richiesto esami inerenti l’eventuale assunzione di alcool o droghe da parte del ferito. Anche perché, sul luogo del sinistro, è stata trovata spaccata una bottiglia di vino.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social