Legalità e trasparenza alla base della democrazia

È stata celebrata questa mattina, presso l’Auditorium “Carlo e Nello Rosselli” di Via Carroceto, la Giornata della Legalità, promossa dall’Acsel (associazione per la cooperazione e lo sviluppo degli enti locali) e dal Comune di Aprilia.

All’iniziativa hanno preso parte gli studenti degli istituti scolastici superiori “Rosselli” e “Meucci”.


Nel corso del dibattito sono intervenuti il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, il Signor Prefetto di Latina, dottor Pierluigi Faloni, il dirigente scolastico professoressa Viviana Bombonati e il dott. Rosario Scalia, magistrato presidente della Corte dei Conti della Basilicata. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, è intervenuto anche l’Assessore alle Finanze e Affari Generali Roberto Mastrofini.

Il Sindaco Antonio Terra si è confrontato con i suoi interlocutori, rappresentanti del governo e della magistratura contabile, evidenziando la volontà dell’Amministrazione di agire secondo il principio della trasparenza degli atti pubblici. Il primo cittadino ha anche ricordato il percorso partecipativo che coinvolge cittadini, comitati e associazioni nel raggiungimento dell’interesse pubblico collettivo.

Dapprima il Prefetto e successivamente il dottor Scalia hanno incentrato la discussione su principi di etica e legalità in un confronto partecipato con i ragazzi dei due istituti presenti.

Sul sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it, in home page, sono pubblicate alcune immagini dell’assemblea odierna.