Editoria pontina tra crisi, sfide infinite e “misteriosi” inviati

Editoria pontina tra crisi, sfide infinite e “misteriosi” inviati

Un altro momento di grande attesa sta caratterizzando il mondo dell’editoria pontina. Sta per tornare nelle edicole ‘Latina editoriale Oggi’, ovvero il ‘Latina Oggi‘ che tutti i lettori conoscono da più di 25 anni in terra pontina. ‘La storia siamo noi’ recita il claim che in questi giorni appare sul profilo social dove si annuncia il ritorno in edicola per il prossimo 25 febbraio.

Il giornale – prevista l’edizione gemella in Ciociaria dove chiuderebbero due testate (Il Nuovo Giorno e La Provincia) – è diretto da Sandro Panigutti e vedrà nella sua redazione tutti quelli che componevano il ‘Quotidiano di Latina’, giornale transitato nelle mani dell’editore Andrea Palombo, oggi formalmente fuori dai giochi a seguito delle indagini della Procura che hanno portato al sequestro delle sue quote societarie in seno alla società editrice Qap.

Nuova sede per la redazione di Latina Oggi, sempre in centro a Latina, mentre nella sede storica di corso della Repubblica, Il Quotidiano di Latina, continua il via vai di collaboratori che da giorni, in forma anonima, contribuiscono all’uscita del quotidiano. Un giornale senza firme che, in barba a questo non trascurabile aspetto, un’anima insospettabilmente sostanziosa sembra averla.

quotidiano_di_latina-478x350Non credevamo ai nostri occhi, infatti, quanto abbiamo visto l’ex inviato Rai Pino Scaccia varcare la soglia della redazione di corso della Repubblica accompagnato dal direttore Michele Cervo.

Quale sia il suo ruolo all’interno del Quotidiano di Latina non è chiaro: ci aspettiamo certamente un guizzo, un colpo di scena, altrimenti che senso avrebbe la mobilitazione di cotanto personaggio?

Quel che è evidente, ad oggi, è un clima di grande attesa per il nuovo debuttto di Latina Oggi e per il destino della testata di corso della Repubblica che da giorni vede impegnato il direttore nella costruzione di una nuova squadra di redattori. Altro dilemma quello degli abbinamenti con i nazionali: stando agli ultimi rumors, il Giornale di Alessandro Sallusti opterebbe per un ritorno all’antico, abbinandosi al redivivo Latina Oggi.

Una situazione in divenire, che si staglia in un complicato panorama caratterizzato da una forte diminuzione dei lettori e degli introiti pubblicitari. A giovarsi del caos, in termini di copie vendute, c’è sicuramente il Giornale di Latina diretto da Marina Testa, che in pochi mesi ha fidelizzato un numero di lettori che giustifica, da parte degli editori, l’attuale fase di rilancio con nuovi importanti innesti di personale giornalistico.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social