Trovato con oltre cinque chili di droga, “600 euro per trasportarlo”

Trovato con oltre cinque chili di droga, “600 euro per trasportarlo”

I carabinieri avevano ipotizzato che fosse un corriere e lui ha confessato. Comparso davanti al gip Laura Matilde Campoli, il giovane Benedetto Persi, 28 anni, un fonico di Sezze, arrestato mercoledì sera dopo essere stato trovato in auto con uno zaino contenente cinque chili di hashish e 180 grammi di cocaina, ha dichiarato che stava trasportando quello zaino appunto senza sapere neppure cosa contenesse e tutto in cambio di 600 euro.

L’indagato, difeso dall’avvocato Oreste Palmieri, non ha però voluto rilevare l’identità dell’uomo che lo avrebbe ingaggiato e precisato soltanto che la fidanzata, che era in auto con lui, un’infermiera, era completamente estranea a quell’affare.

Il gip ha messo Persi ai domiciliari, mentre la fidanzata verrà interrogata domani mattina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social