“Leggendarie” presenta il Laboratorio di scrittura creativa

“Leggendarie” presenta il Laboratorio di scrittura creativa

La Factory Leggendarie  di Formia presenta: “Chi si ferma è perduto. o magari sta prendendo solo fiato “Non si scrive per dire qualcosa; si scrive perché si ha qualcosa da dire”. L’idea, il pensiero, la frase sono di Francis Scott Fitzgerald, uno dei maggiori autori del XX secolo che ha firmato capolavori come Il grande Gatsby e Il curioso caso di Benjamin Button.

Tutti abbiamo qualcosa da dire, bisogna solo trovare il modo giusto per farlo. E scrivere è l’espressione di un’emozione, di un disagio o di qualunque sentimento voglia trovare sfogo non nella parola detta, nel gesto o nell’immagine, bensì, nel nostro caso, nella narrativa.

A partire dal 17 febbraio 2015
15 incontri di 3 ore ciascuno, di martedi sera dalle ore 18:30 alle 21:30 presso

Il costo sarà di 200 euro oltre il costo della tessera associativa 2015 del circolo “Leggendarie” che costerà per i corsisti solo 30 euro anziché gli ordinari 60 euro annui.

EMANUELE TIRELLI

Autore e giornalista. Per il teatro firma le drammaturgie degli spettacoli Questione di un attimo (2013), Da questa parte (2012) e L’Incoronata (2011). Il suo monologo Giuda fa parte del progetto LUI – Il figlio (2014) di Mario Gelardi. Pedro Felipe (Caracò, 2014) è il suo primo romanzo che nello stesso anno diventa uno spettacolo teatrale e va inristampa dopo cinque mesi. Collabora, tra gli altri, con l’Espresso, Il Venerdì di Repubblica e Il Mattino.Ha ideato e curato l’appuntamento con la letteratura americana What’s America alla Libreria Spartaco di Santa Maria Capua Vetere. Docente di scrittura creativa e drammaturgia alla scuola di recitazione Il Pendolo e per La Compagnia della Margherita, tiene laboratori di scrittura e giornalismo.

ROSSELLA TEMPESTA

nata a Napoli, è vissuta a Terlizzi, Milano, Cattolica, Rimini, Pietramelara ed attualmente risiede a Formia. Si occupa di poesia e cultura anche promuovendone la divulgazione con eventi ed iniziative corali. Ha pubblicato: Dolce domenicale a Gennaio (plaquette, 1999), Alla tua porta (Raffaelli, 2000), Passaggi di Amore (Edizioni della Meridiana, 2007), L’Impaziente (Boopen Led, 2009), All’aria canto (Gaeta, 2010), Libro Domestico (Ghenomena, 2011); è presente su varie riviste e nelle antologie: Vicino alle nubi sulla montagna crollata, a cura di Enrico Cerquiglini, (Campanotto, 2008), con la silloge Tutto, e la rivoluzione in “Le amorose risonanze” a cura di Mario Fresa (L’Arcafelice, 2009), in “Garzantina degli Scrittori inesistenti” a cura di Aldo Putignano (Boopen Led, 2009), in “Nuovi Poeti n. 6”, a cura di Giovanna Rosadini (Einaudi 2012). Per la sua poesia ha ricevuto i premi “Dario Bellezza”, “Salvatore Quasimodo”, “Miramare Poesia”, “Hostaria dal Terzo”, “Sandro Penna”.

CARMINA TRILLINO

Nasco, vivo e lavoro a Formia. Liceo classico e laurea in Scienze Politiche.Credo nella forza delle parole e nei libri. Prediligo la lettura di autori latino-americani e i classici di fine Ottocento. Considero i libri una vera panacea per la mente, per lo spirito e per l’anima. Mi piace scrivere di tutto: dalle favole, ai racconti, ai romanzi. La scrittura, dopo la lettura, è stata una scoperta perché credo che si scriva anche per restituire un po’ di tutto ciò che si legge. Amo le parole, credo fortemente e fermamente nella loro
forza universale. Tra gli altri interessi: il mare, la barca a vela, il cinema, i viaggi, la musica. All’attivo diverse pubblicazioni e affermazioni in premi letterari: Racconti nella rete (vincitrice), Premio Barney (finalista ed.2013), Racconti corsari (vincitrice), Premio Città di Castello (finalista ), Premio Formia in Giallo (vincitrice), Premio letterario Oceano di carta (vincitrice), Premio Giovane Holden (vincitrice 2014)

MANUELA SALVI

è scrittrice per ragazzi e collabora con la Mondadori come copyeditor e traduttrice. Tra le sue numerose attività e iniziative, spicca nel 2012 la fondazione dell’ICWA – Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi, di cui è ad oggi presidente e che conta oltre 50 soci tra i più importanti autori nazionali. Manuela insegna scrittura creativa da diversi anni ed è attualmente docente presso la Bottega Finzioni di Carlo Lucarelli a Bologna. Ha pubblicato oltre 25 libri ed è stata tradotta in Spagna, Francia, Germania e Turchia. Nel 2014 ha conseguito a pieni voti un master in letteratura per ragazzi presso la Roehampton University di Londra.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]