Monte San Biagio, l’argine di Pantano Grande a rischio per il maltempo

Monte San Biagio, l’argine di Pantano Grande a rischio per il maltempo

Talmente tanta, la pioggia caduta negli ultimi giorni, che gli argini del Lago di Fondi sono stati ancora una volta messi a dura prova. Come venerdì pomeriggio nell’area di Pantano Grande, nel territorio di Monte San Biagio. Quando erano circa le 15, al Consorzio di Bonifica Sud Pontino è stato segnalato come parte dell’argine della zona, peraltro oggetto di un recente oggetto di sistemazione, stesse “annegando”: col bacino lacustre sempre più ingrossato per le precipitazioni, si erano aperte varie falle. Immediato, l’intervento di uomini del settore manutenzione dell’ente consortile, che, con l’ausilio di escavatori e una buona quantità di terra, sono riusciti a contenere il flusso d’acqua prima che si arrivasse allo straripamento.

Rischi nell’occasione messi da parte, ma guardia ancora altissima per il Consorzio presieduto da Lino Conti. Sulle sponde del lago come sui canali del comprensorio. Con un’unica sicurezza, di fronte all’imprevedibilità della natura: nonostante sporadici, limitati inconvenienti di altro genere, il sistema idraulico di canali e stazioni idrovore – testato nuovamente “sul campo” nell’ultimo periodo – continua ad essere in perfetta forma.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social