Fondi, arrestato Carmelo Tripodo

Fondi, arrestato Carmelo Tripodo

Il 29 gennaio 2015, a Fondi, i Carabinieri della locale Tenenza, in esecuzione dell’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Roma – ufficio esecuzioni penali, hanno arrestato TRIPODO Carmelo Giovanni, 57enne, pluripregiudicato, il quale, in relazione all’indagine denominata “Damasco”, condotta negli anni scorsi dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Latina, è stato riconosciuto colpevole dei reati di “Associazione per delinquere di tipo mafioso” e “detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente”, dovendo  scontare la pena residua di anni 4 (quattro), mesi 6 (sei) e giorni 11 (undici) di reclusione.

Il TRIPODO era stato tratto in arresto il 06.07.2009 unitamente al fratello TRIPODO Antonino Venanzio, TRANI Aldo ed altri in esecuzione di un’ordinanza emessa dal  GIP del Tribunale di Roma sulla scorta delle indagine condotte dal Nucleo Investigativo Carabinieri di Latina, che avevano consentito di acclarare l’esistenza   di un’associazione per delinquere di stampo mafioso, operante nel basso Lazio, finalizzata ad acquisire la gestione ed il controllo di attività economiche e commerciali, di concessioni, di autorizzazioni, di appalti e servizi pubblici avvalendosi del condizionamento operato dall’interno della pubblica amministrazione del Comune di Fondi. Il TRIPODO era stato poi condannato in primo grado con sentenza del Tribunale di Latina del 19.12.2011.

L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]