Formia, parcheggio multipiano infinito: altri 175mila euro dal Comune

Ingresso al Multipiano delle Poste

Un altro finanziamento, l’ennesimo, dell’importo di 175mila euro sarà stanziato dal Comune di Formia per proseguire un’opera pubblica infinita, interminabile: il parcheggio multipiano Aldo Moro, adiacente alle poste. Un’opera già costata all’esito della sua realizzazione circa 4 milioni di euro di cui due che il costruttore autore dell’opera, Williams Di Cesare, ancora rivendica. E un’analoga operazione venne compiuta circa un anno fa, nel dicembre 2013, quando l’attuale sindaco e l’amministrazione comunale di Formia, riaprirono il multipiano Aldo Moro dopo una spesa straordinaria di altri 50mila euro per la sua ristrutturazione visto che un lungo periodo di inattività dovuta ai fermi giudiziari ne aveva compromesso gli impianti.

Ora ne arrivano 175mila, sempre soldi comunali ovviamente, per la messa in funzione dell’ascensore, la realizzazione dei servizi igienici e infine per porre rimedio ai danni che nel corso del tempo hanno afflitto e continuano ad affliggere la struttura. L’ultimo in ordine di tempo, quello provocato dai lavori di completamento della piazza sovrastante il multipiano. I mezzi a lavoro hanno provocato la rottura della superficie impermeabilizzata provocando ingenti perdite di acqua all’interno della struttura, che ancora oggi proseguono, così da attentare all’incolumità di chi ci cammina e addirittura obbligando la Sis a deviare i normali percorsi di transito delle auto all’interno. Stranezza vuole che i responsabili dei lavori alla piazza e quello dei lavori di riparazione per 175mila euro, siano la stessa persona, il dirigente ai lavori pubblici Marilena Terreri.


Delibera di Giunta per lavori multipiano, 175mila euro.