Ponza, slitta l’udienza di Bruno Vespa per abusivismo edilizio

Ponza, slitta l’udienza di Bruno Vespa per abusivismo edilizio

Slitta l’udienza per Bruno Vespa, conduttore di Porta a Porta, imputato per abusi edilizi che avrebbe compiuto nella sua villa di Ponza, in località Cala Feola. Il giornalista ha chiesto di patteggiare la pena, ma il suo legale ha poi chiesto un breve rinvio e il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Mara Mattioli, ha rinviato la sua decisione al 27 marzo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social