Formia, la sfida culturale dei sette “Confronti” con la medicina ayurvedica

Formia, la sfida culturale dei sette “Confronti” con la medicina ayurvedica

Nuovo anno, nuovi appuntamenti. Con gennaio si riapre il sipario sulla Kermesse “Sette incontri per sette confronti”, ideata e promossa dall’omonima associazione “Confronti”, presieduta da Mimmo Mallardi. L’appuntamento, previsto per il prossimo 17 gennaio, avrà luogo, come di consueto, presso la sala Ribaud del Comune di Formia, alle 18. Titolo e tema dell’incontro è ” Prevenzione e longevità con l’Ayurveda” tenuto dalla Dr.essa Daisy Chacko Chittarackal per approfondire la medicina ayurvedica.

Al centro del dibattito, il sistema di medicina naturale più antico di cui l’uomo abbia memoria, per l’appunto, come anticipa il titolo stesso, l’ Ayurveda. Già dalla sua definizione tradizionale se ne intuisce l’ampiezza , essa infatti recita : “L’ Ayurveda è la scienza che descrive gli stati vantaggiosi e quelli sfavorevoli , insieme a ciò che è buono e ciò che è nocivo per la vita , che tratta della lunghezza della vita è della vita stessa”. L’ Ayurveda si occupa di tutti gli aspetti del benessere, quello fisico,quello psichico e quello spirituale e si interessa di ciò che è normale tanto quanto di ciò che è anormale e patologico . Medicina olistica , volta a curare corpo, mente e anima , ci fa raggiungere un’ auto-consapevolezza equilibrata , estesa dalla mente al corpo , per liberarci dalle malattie . La mente è infatti la prima a svelare gli squilibri dell’organismo : se non è lucida , sveglia, reattiva e di buon umore significa che c’è un’alterazione dell’equilibrio , che c’è qualcosa che non va nei dosha ( Pitta , Vata , Kapha ).

La Dr. essa Daisy Chacko Chittarackal è nata nel Kerala, India, da una famiglia di antica tradizione Ayurvedica Astangavaidya . Si è laureata in Botanica all’università di Calicut in Kerala e poi si è specializzata in Ayurveda al Dhanvantarii Institute of Indian Medicine in Mysore, in India. Ha lavorato in varie cliniche in Kerala sotto la guida di importanti maestri tra cui Sri Govindan , il famoso massaggiatore del Mahatma Ghandi . Specializzata in Rasayana , ringiovanimento del corpo in sanscrito , Daysi è da molti anni una delle massime esperte in Italia dell’ Ayurveda . Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive per far conoscere al grande pubblico l’antica arte del massaggio ayurvedico . È’ stata ospite ai programmi “Alle falde del Kilimangiaro” di Licia Colò , “Elisir” di Michele Mirabella , “Cominciamo bene” e “Uno Mattina”.

Un interessante nuovo appuntamento per inaugurare il nuovo anno all’insegna della dialettica del “Confronto” atto, come sempre, a stimolare il dibattito e la riflessione, così come ad aprire la propria mente a nuove conoscenze o nuove prospettive evolutive.

IL CALENDARIO DEGLI ALTRI APPUNTAMENTI:

17 Gennaio ore 18: Daisy Chacko Chittarackai, “Prevenzione e longevità con l’Ayurveda”

14 Febbraio ore 18: Edoardo Martinelli, “L’esperienza di Barbiana: ‘I Care’“

14 Marzo ore 18: Francesco Villano, “L’Islam, tra origine e modernità”

18 Aprile ore 18: Antonella Verdiani, “Educare alla gioia”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social