Volley B1F, colpo della Volley Terracina: presa l’opposto Fiore

Volley B1F, colpo della Volley Terracina: presa l’opposto Fiore

La De Gregorio Volley Terracina cala l’asso in questa sessione di mercato invernale assicurandosi le prestazioni di Emanuela Fiore, proveniente dalla Volalto Caserta di A2. La Fiore va a colmare nel roster di coach Pesce il ruolo di opposto, ruolo che finora ha visto nelle sue protagoniste di turno, una prolificità non proprio eccelsa nei tabellini finali di ogni partita. 29 anni, cm. 185, nativa di Priverno (LT), la Fiore ha una notevole esperienza alle spalle, avendo militato sempre in A2 con il Frosinone e con Scandicci la scorsa stagione, prima di vestire la maglia casertana: inoltre ha giocato per diversi anni a Sabaudia, e l’accordo con il Terracina è stato trovato in breve tempo e all’improvviso, essendo successo il tutto nelle ultimissime ore.

Ovviamente c’è grande attesa di vederla in campo e naturalmente Pesce e tutta la società, si augurano che una giocatrice del genere possa finalmente riuscire a fare la differenza in ogni partita, a partire già dalla prossima in casa con il Marsala. Le sue parole dopo l’accordo siglato con la società tirrenica:

*Carmine Pesce*

*Carmine Pesce*

“Sono felicissima di arrivare a Terracina, conosco l’ambiente, conosco anche molte delle compagne con cui giocherò, tra cui la mia cara amica Chiara Carminati.E’ successo tutto così all’improvviso, non c’e stato mai nessun contatto prima, mi ha rapito l’entusiasmo della società e il loro progetto. Arrivo in una squadra che a mio avviso è davvero forte e non mi riesco a spiegare come mai ad oggi occupi una classifica che non rispecchia il suo valore. Darò tutta me stessa, come sempre e dovunque io sia stata, è il mio carattere combattere e raggiungere i risultati, oltre che mantenere fede agli impegni presi. Conosco benissimo anche il coach Pesce, che ho già avuto come allenatore anni fa e che mi ha insegnato molto, sono convinta che con i suoi suggerimenti, l’impegno di tutte ed un po’ di fortuna in più riusciremo a risalire la classifica e toglierci delle soddisfazioni importanti.”

Con l’arrivo della Fiore, la squadra diventa davvero una delle più forti fisicamente di tutto il campionato e la società, dopo l’ennesimo sforzo economico, si augura di poter raccogliere i frutti di tutti i sacrifici fin qui fatti.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social