Andrea Palombo, i sogni infranti dell’editore

Andrea Palombo, i sogni infranti dell’editore

L’ex editore di Latina Oggi Andrea Palombo e la moglie Sandra Capozzi sono indagati dalla procura di Latina per il reato di bancarotta fraudolenta. Nei giorni scorsi i carabinieri hanno perquisito le sedi delle società a loro riferibili. L’inchiesta, come racconta l’edizione odierna de Il Messaggero, riguarda il fallimento della società Neo srl che editava Latina Oggi e Ciociaria Oggi, messo in campo per sottrarre beni al fallimento e dunque ai creditori. Palombo era salito agli onori delle cronache nazionali, nei giorni scorsi, per il tentativo di acquisto dello storico quotidiano ‘L’Unità’ con una offerta ritenuta però non congrua. Indagini sono in corso anche sulla società di Sandra Capozzi che avrebbe ottenuto decine di affidamenti diretti dall’amministrazione comunale di Latina.

A fare notizia, negli ultimi tempi, anche l’abbandono delle file del centrodestra per abbracciare le istanze del partito democratico, pur non facendone ufficialmente parte.

Comments are closed.

h24Social