Domenica al Palamendola il Campionato Nazionale di Karate

Domenica al Palamendola il Campionato Nazionale di Karate

“Ringraziamo gli organizzatori per aver scelto la nostra città. L’evento porterà a Formia tanti ragazzi. Uno sport sano e un bel modello di socialità”. L’assessora allo Sport Eliana Talamas saluta così il Campionato Nazionale di Karate in programma domenica 7 dicembre al Palamendola di Formia. La manifestazione, organizzata dai Centri Sportivi Aziendali ed Industriali, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, attraverso il Comitato Provinciale di Latina, si svolgerà per l’intera giornata con inizio alle ore 9.30. Parteciperanno 250 atleti provenienti da tutta Italia, distribuiti nelle varie categorie maschili e femminili: cadetti, juniores, under 21 e seniores.

Il Comitato Organizzatore è presieduto da Romeo Mignacca, presidente dello Csain di Latina, che si avvale a livello locale della collaborazione tecnica dei maestri Giuseppe Dell’Anno ed Hervè Lora, responsabili tecnici Provinciali. Il coordinamento tecnico della manifestazione è affidato a Ferruccio Patania, responsabile Nazionale Csain di Karate, il tutto sotto la supervisione di Salvatore Scarantino, vice presidente nazionale Csain con delega allo sport.

Sarà presente alla manifestazione in rappresentanza della Federazione Italiana judo Lotta Karate Arti Marziali, il maestro Giorgio Rainoldi, membro dello Staff Tecnico Nazionale FIJLKAM. La manifestazione gode del Patrocinio del Comune di Formia e della XVII Comunità Montana ” Monti Aurunci” oltre che del CONI- Comitato Regionale Lazio che sarà rappresentato per l’occasione dal Vicepresidente Gianni Biondi.

“Formia – commenta l’assessora Talamas – ribadisce la sua vocazione di città consacrata allo sport. Alla manifestazione prenderanno parte atleti di valore. Giovani e senior, uniti dall’amore per una delle arti marziali più suggestive e sane, fatta di sudore, disciplina e rispetto per l’avversario. E’ l’ennesimo evento sportivo di rilievo nazionale che vede coinvolta la nostra città. L’Amministrazione ha messo subito a disposizione la sua struttura organizzativa. E’ un connubio che intendiamo conservare nel tempo. Le condizioni ci sono – conclude -, continueremo a lavorare in questa direzione”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social