Assessore Refrigeri a Terracina, la questione treno va avanti se Rfi garantisce di riaprire la tratta

striscione pro trenoA metà novembre il crono programma dei lavori, ma Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) deve assolutamente garantire che riaprirà la tratta ferroviaria chiusa subito dopo della famigerata frana del Monte Cucca. Se ciò non dovesse avvenire, la ripartenza del treno di Terracina potrebbe incontrare un nuovo intoppo. In estrema sintesi è quanto emerso dall’incontro informale che si è svolto giovedì mattina tra l’assessore ai Trasporti del Comune di Terracina Emilio Perroni e l’assessore regionale alle Infrastrutture, Politiche abitative e Ambiente Fabio Refrigeri.

Un’occasione per parlare di quello che inevitabilmente resta un tema ‘caldo’ per i cittadini tutti, pendolari in particolare, turisti in genere. Un confronto tutto sommato positivo dal momento che, a quanto pare, in Regione sarebbe stata data una certa priorità alla questione del treno di Terracina tanto da aver già trovato una parte dei soldi necessari (circa 4 milioni di euro) proprio nei fondi della Pisana. Ma ieri mattina Refrigeri è stato molto chiaro su un punto in particolare: la Regione non può correre il rischio che dopo aver trovato i soldi e aver avviato tutta la parte logistica della complessa operazione, Rfi decida comunque di non riattivare la tratta, magari perché non la considera particolarmente ‘fruttuosa’. Ci pensano i numeri a dire come stanno effettivamente le cose, considerando che da due anni 40 mila potenziali viaggiatori ‘fissi’ sono senza treno, senza considerare quelli ‘virtuali’ tra turisti e visitatori in genere.

ASSESSORE EMILIO PERRONI

ASSESSORE EMILIO PERRONI

Dopo la frana del settembre di due anni fa, si ricorderà che, oltre alla linea ferroviaria, per circa sette mesi era rimasto chiuso anche un tratto della Frosinone-Mare riaperto solo dopo il primo intervento di messa in sicurezza del Monte Cucca costato circa 400 mila euro. Ad aprile 2013 l’Anas aveva effettivamente riaperto la strada, cosa che le ferrovie dello stato non hanno ancora fatto. Ecco, la Regione vuole questa garanzia e la vuole anche in tempi rapidi visto che entro metà novembre, con Comune e la stessa Rfi, dovrebbe stilare il crono programma definitivo, sulla base del progetto in gran parte approvato già in sede di Conferenza dei Servizi lo scorso luglio. “E sull’effettiva applicazione del crono programma, già lo preannuncio, il sindaco sarà molto rigido” ha dichiarato l’assessore Perroni.

***ARTICOLO CORRELATO***(L’assessore Perroni chiede aiuto al Gabibbo per riavere il treno a Terracina-25 settembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, corteo a suon di musica per riprendersi il treno-23 settembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Questione treno a Terracina, per i grillini le Conferenze in Regione sono state di…disservizio-21 settembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina senza treno, lo striscione di protesta sventola dal Comune- 18 settembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina da due anni senza treno, nuova mobilitazione del Wwf Litorale Pontino-15 settembre)

***ARTICOLO CORRELATO***( Nicola Zingaretti a Terracina, il Wwf gli chiede di pensare alla questione treno-12 luglio)

***ARTICOLO CORRELATO***   (Terracina, in attesa che il treno riparta torna lo striscione…-8 luglio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Vicenda treno a Terracina, parere favorevole della Conferenza dei Servizi. Ora è caccia ai fondi-08 luglio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Questione treno a Terracina, timidi passi in avanti-19 giugno)

***ARTICOLO CORRELATO***(Incontro sulla questione treno a Terracina, resta l’incognita dei soldi indispensabili per i lavori-28 maggio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Silenzio delle istituzioni sulla questione treno a Terracina. E allora torna in piazza lo striscione-25 maggio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Riattivazione treno Terracina-Priverno. Sindaco: “Entro settembre 2014″-9 ottobre 2013)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina treno, la Regione convoca il Comune – 27 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Terracina, camminata sul binario a un anno dalla frana del Monte Cucca – 22 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, la mozione sulla riattivazione del treno non approda in Consiglio comunale. Ma il comitato non molla – 20 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, un anno dalla frana del monte Cucca. Una camminata per ricordare-15 settembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Questione treno a Terracina, la Provincia fa pressing sulla Regione-28 agosto)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, la causa pro treno arriva fino a Termini-3 agosto)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, in Regione si lavora per riattivare il treno-29 luglio)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social