Pontinia, controlli della polizia locale su strada: 16 sequestri e oltre 3mila veicoli sotto la lente

Pontinia, controlli della polizia locale su strada: 16 sequestri e oltre 3mila veicoli sotto la lente

vigili pontiniaLa Polizia Locale di Pontinia in questo ultimo periodo, grazie anche alla presenza di tre nuove unità,  ha intensificato i controlli alla circolazione stradale al fine di prevenire e reprimere fenomeni pericolosi quali la circolazione con veicoli privi di copertura assicurativa o non sottoposti ai previsti controlli di revisione e sta anche procedendo alla verifica dei veicoli stranieri in transito nel territorio comunale che spesso sono oggetto di irregolarità varie nonché di falsificazione e contraffazione dei documenti di circolazione.

Sono fenomeni questi purtroppo in crescita in Italia ai quali il territorio di Pontinia non è purtroppo immune. I dati rilevati in diverse uscite di controllo alla circolazione stradale, coadiuvati da apposita strumentazione,  confortano l’amministrazione comunale nella scelta di intensificare i controlli.

I numeri

Gli agenti del Comando della Polizia Locale alla guida del Ten. Giovanna Boschetto, coadiuvata dal M.llo Oreste Frosi, hanno messo in atto un dispositivovigili pontinia1 di controllo ed organizzato  pattuglie in sette giornate di lavoro straordinario, sulle principali strade extraurbane (via Appia, via Migliara 47, Strada Marittima II, etc.). Grazie alla super telecamera, Targha 193, fornita al comando dalla ditta Morelleschi S.r.l., gli agenti operanti sono riusciti a controllare 3.251 ottenendo i seguenti risultati:

16   veicoli sottoposti a sequestro poiché privi di copertura assicurativa

63    veicoli che non erano stati sottoposti alla prescritta visita di revisione

In occasione dei controlli sono state accertate altre 30  violazioni alle norme della circolazione stradale.

vigili pontinia 3In una occasione, è stata sequestrata un’autovettura apparentemente immatricolata in Romania che di fatto circolava con tutti i documenti contraffatti. Sia la carta di circolazione che il certificato di proprietà erano falsi e le targhe risultavano ufficialmente associate ad un veicolo di diversa marca. Lo straniero sorpreso alla guida ha tentato inutilmente di far passare tali documenti come genuini ma, grazie ai controlli incrociati effettuati dagli agenti della Polizia Locale, ha dovuto forzatamente interrompere la marcia con un veicolo totalmente fuori legge.

L’analisi dei numeri sopra riportati spingono il nostro Comando – ha dichiarato la Comandante Boschetto – ad intensificare i controlli ed a professionalizzare maggiormente gli appartenenti al nostro Comando. La variabilità delle situazioni alle quali si trovano di fronte gli operatori di Polizia Locale richiede una qualificata preparazione.

È infatti in programmazione un corso di formazione su strada ove il personale di Polizia Locale, affrontando casi concreti, potrà accrescere il proprio bagaglio professionale.Viva soddisfazione anche da parte del Sindaco Tombolillo. La nostra amministrazione vuole fare della sicurezza stradale uno dei propri impegni di mandato. L’impegno delle donne e degli uomini della Polizia Locale – ha dichiarato il Sindaco – è un vanto per il nostro Comune e si avrà un sicuro ritorno per la sicurezza dei nostri concittadini e per quanti transiteranno nelle strade di Pontinia.

Comments are closed.

h24Social