Aprilia, percuote un minore per preservare il suo posto da mendicante. Denunciato

carabinieri_autoOggi, venerdì 19 settembre ad Aprilia, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Reparto Territoriale, hanno deferito in stato di libertà, D. F., 51enne pregiudicato di origini rumene, mendicante, per il reato di “lesioni personali”.

L’uomo è ritenuto responsabile di aver malmenato, il 18 settembre u.s., nell’area antistante il locale supermercato “LIDL” un minore, suo connazionale, procurandogli una lesione sul viso.