Pallamano, Geoter Gaeta: preso il jolly Krasovec

Pallamano, Geoter Gaeta: preso il jolly Krasovec
krasovec

*Uros Krasovec*

Inizia a prendere forma la nuova Geoter Gaeta, versione 2014/15. Dopo la salvezza ipotecata nel massimo campionato nazionale nella passata stagione, il DS Pierpaolo Matarazzo si è subito messo al lavoro per cercare di rinforzare un roster giovanissimo ma già competitivo, come dimostrato anche dal quarto posto conquistato nelle Finali Nazionali Under 20. Lavoro che sta già producendo i primi frutti. A disposizione del confermatissimo tecnico Salvatore Onelli, arriva infatti Uros Krasovec, classe 1987, sloveno, nelle ultime due stagioni in forza al Cus Palermo, sodalizio che ha rinunciato alla partecipazione alla Serie A-Prima Divisione Nazionale. Un colpo grosso per il ds biancorosso, considerando l’esperienza di un atleta che potrà ricoprire il ruolo di centrale e all’occorrenza quello di terzino, ottimo nell’uno contro uno, nella scorsa annata vice capocannoniere e in quella precedente capocannoniere della massima serie.

“Eravamo alla ricerca di un giocatore con le sue caratteristiche, – spiega il ds Matarazzo – duttile, che potesse ricoprire sia il ruolo di centrale che di terzino, e soprattutto che potesse fare da chioccia ai tanti giovani Under 20 capaci nello scorso anno di ipotecare la permanenza nella massima serie. Uros, oltre ad essere un atleta esperto, conosce perfettamente l’italiano ed il campionato italiano, e non avrà problemi ad inserirsi nel nostro progetto”.

Oltre a militare nella prima squadra, Krasovec guiderà anche la formazione Under 14 e si occuperà del progetto scuole. All’arrivo di Krasovec, si aggiungono le conferme del Nazionale Daniel Recchiuti e del portiere Dario Di Palma, oltre, naturalmente, a tutto il gaetanissimo gruppo Under 20. Inoltre, ed è ancora una bellissima notizia, il Nazionale di beach handball Matteo Guinci diventa a tutti gli effetti un giocatore del Gaeta Sporting Club, dopo il prestito dall’Alcamo nella passata stagione. Ancora una grande scommessa vinta dal presidente Francesco Antetomaso e dai suoi collaboratori.

“Il nostro impegno – aggiunge il ds Matarazzo – non si ferma qui. Stiamo lavorando per inserire altri giovani nel nostro progetto. Insieme a coach Onelli, stiamo valutando le numerose proposte ricevute da atleti italiani, intenzionati a far parte del nostro gruppo. Nei prossimi giorni avremo idee più chiare anche per ulteriori rinforzi per la rosa dell’Under 20”.

Comments are closed.

h24Social