“Sistema Formia”, come rilasciare un permesso. Il dirigente: “Stiamo facendo un trattamento … speciale … diciamo”

“Sistema Formia”, come rilasciare un permesso. Il dirigente: “Stiamo facendo un trattamento … speciale … diciamo”
*Il Comune di Formia*

*Il Comune di Formia*

Prorogare un permesso a costruire scaduto? A Formia si può. Basta conoscere le persone giuste e tutto si “sistema”. Salvo poi incorrere nei reati di corruzione, omissione d’atti d’ufficio e  favoreggiamento personale. E’ quanto si legge nel fascicolo sei relativo all’inchiesta della Procura di Latina, sostituto procuratore Giuseppe Miliano, per associazione a delinquere al Comune di Formia. A finire denunciati a vario titolo questa volta sono l’attuale consigliere comunale Erasmo Picano, la sorella comandante della Polizia Municipale Rosanna Picano, i tecnici Roberto Guratti, Filippo Gionta e Cristina Melazzo.

Al centro della vicenda, esemplare di come agisca il “Sistema” una proroga per un permesso a costruire su cui lo stesso architetto Monica Mille, nel corso di un’intercettazione del 15 febbraio 2012, ha ben chiaro che “Non è una situazione di proroga, in nessun caso deve richiedere il nuovo permesso”. Così per la legge ma non al Comune di Formia dove pare essere sempre possibile trovare un escamotage.

*L'area oggetto di lottizzazione*

*L’area oggetto di lottizzazione*

Il caso in esame riguarda la “Lottizzazione Cannella” in via Ponteritto, dove Erasmo Picano, attualmente consigliere comunale e componente della commissione urbanistica, risulta progettista e direttore dei lavori per un lotto su quattro. Nel caso in esame, dunque, secondo la Procura, Picano viene favorito da Filippo Gionta che, d’intesa con il dirigente Guratti, perpetrando atti contrari ai doveri del proprio ufficio in danno della stessa amministrazione, omettono di far versare le somme dovute (4635, 29 euro) al committente dei lavori e rilasciano comunque proroga per i lavori, che, considerata la scadenza il 22 marzo 2012, non potevano più avere corso.

Come già in altre occasioni contestate, con il bene placito del comandante dei vigili urbani che omette qualsiasi forma di controllo sull’attività del fratello, presumibilmente anche perchè da gennaio 2012 il progettista incaricato per le strutture e la relazione geotecnica è il figlio.

*Un'altra veduta dell'area oggetto di lottizzazione*

*Un’altra veduta dell’area oggetto di lottizzazione*

Maschio ignoto: ci dobbiamo parlare col Capo
Monica Mille: per fare che …  è stato lui … secondo me ti conviene parlarci con il capo
Maschio ignoto: si deve richiedere un nuovo permesso, lo sai che significa
Monica Mille: ma che robba è che tipo di …
Maschio ignoto: una palazzina se si deve chiedere un nuovo permesso, si deve ripagare

Monica Mille: no deve … deve al massimo eeee come si dice eee oddio non mi viene la parola
Filippo Gionta: ha fatto la Dia lui … prima che scadesse ha fatto la Dia
Monica Mille: per fare che?
Filippo Gionta: ha fatto la Dia per la Variante
Monica Mille: e vabbé ma dovete pagare solo l’integrazione se nel frattempo sono da quando è stato rilasciato a oggi sono cambiati gli oneri, l’integrazione, non è che quelli li perde Filì … perché qui i lavori non sono iniziati quindi quei soldi sono rimasti là, deve integrare però …
Filippo Gionta: e se li avesse iniziati … se … li ha iniziati perché ha fatto uno sbancamento e ha cominciato … ha fatto un inizio lavori … lo sbancamento

*L'area di Ponteritto nel maggio 2011: era stato effettuato solo lo sbancamento*

*L’area di Ponteritto nel maggio 2011: era stato effettuato solo lo sbancamento*

Monica Mille: e quindi che proroga la fine lavori?
Filippo Gionta: Eh!
Monica Mille: la struttura almeno il rustico doveva averlo fatto Filì … per avere una proroga. Se ha fatto lo sbancamento … Richiede e va a fare la trafila veloce considerato che non sono intervenute varianti, vista l’integrazione dell’onere … degli oneri concessori, diciamo variante allo strumento urbanistico eeee visto che è stato integrato ah … si rilascia permesso di costruire come da: …
Filippo Gionta: allora alla scadenza lui lo deve chiedere
Monica Mille: Eh?
Filippo Gionta: alla scadenza lo deve richiedere?
Monica Mille: alla scadenza lo deve richiedere!
Filippo Gionta: Ammazza …
Monica Mille: fa la comunicazione dicendo che i lavori non sono stati effettuati fatta eccezione per lo sbancamento
Filippo Gionta: sbancamento e hanno consegnato anche il genio civile. Genio Civile stanno a fa il marrone e stanno a fa … Tu dici che è meglio che ne parliamo con Carmine …
Monica Mille: Si si
Filippo Gionta: Vista l’area

*Lo sbancamento da un'altra prospettiva*

*Lo sbancamento da un’altra prospettiva*

Monica Mille: Non puoi prendere una decisione così, soprattutto adesso (ndr. il giorno precedente alla conversazione è stata sequestrata la lottizzazione Aurora Immobiliare)
Ma poi quando sono queste cose così sono cose pacifiche nel tempo lo strumento urbanistico non è variato e quindi l’area come era normata all’epoca è normata adesso … devi stà attento solo se l’area non si è vincolata.
Filippo Gionta: deve ripagare per la parte non realizzata?
Monica Mille: no deve pagare per quantificazione se so cambiate le tariffe degli oneri … hai capì? Li fai salvi gli oneri precedenti
Filippo Gionta: devo parlare allora col capo
Monica Mille: perché prima erano 256 euro a metro quadro ora sono 333 quindi devi integrare, hai capito?

La pratica viene sottoposta al dirigente Roberto Guratti.

*Roberto Guratti*

*Roberto Guratti*

Filippo Gionta: senti Roberto, a proposito deee … C’ho un permesso a costruire che scade … a marzo, 22 marzo, è di Picano direttore dei lavori. Ha presentato una Dia per una variante e gliela abbiamo autorizzata no? Lui vorrebbe farmi una richiesta di proroga … che però per l’ultimazione dei lavori … perché siccome ha cominciato … naturalmente il 22 marzo non potrebbe finire
Roberto Guratti: completare
Filippo Gionta: ora lui nella motivazione della proroga ha motivato la difficile situazione di mercato, l’avvicendamento della cosa … la situazione creditizia eee ciao ciao. Diciamo che l’articolo 15 del DPR dice che deve essere, la proroga si può concedere fatta adeguatamente motivata dovuta a fabbricati molto grandi o per opere pubbliche o per … cioè in effetti se ci appiccichiamo alla norma letterale non ci stanno mot…
Roberto Guratti: perché lui ha presentato una Dia mi sembra
Monica Mille: perché anche per la Dia scadonoooo
Roberto Guratti: anche per la Dia scadono!
Filippo Gionta: l’ha presentata mò
Monica Mille: la Dia l’ha presentata adesso?
Filippo Gionta: si si si
Roberto Guratti: e allora che problema c’è
Monica Mille: … e allora che problema
Filippo Gionta: e quando è
Roberto Guratti: tre anni tre anni

*Ancora l'area dello sbancamento*

*Ancora l’area dello sbancamento*

Monica Mille: perché l’ha fatta come variante in corso d’opera come l’ha fatta?
Filippo Gionta: variante in corso d’opera
Roberto Guratti: perché?
Filippo Gionta: è una variante
Monica Mille: perché di regola se è in corso d’opera vale la scadenza del servizio iniziale
Filippo Gionta: perché … Perché allora deve essere una variante a opere non ancora iniziate quella lì
Monica Mille: eh …
Filippo Gionta: hai capito? Una variante a opere non ancora iniziate però lui l’inizio lavori ce l’ha perché è stato comune a tutti quanti non vorrei che ci imbarchiamo in qualche altra situazione.
Monica Mille: ma perché quante palazzine ci sono?
Filippo Gionta: le palazzine sono quattro. Tre le ha fatte Gianni Di Russo e la quarta la sta a fa lui … capito?
Roberto Guratti: però il 22 marzo scade
Filippo Gionta: scade il permesso di costruire

La soluzione viene partorita dal dirigente.

cantiere_edileRoberto Guratti: Possiamo fare cheeee … in relazione ai lavori della Dia si può … prendendo il tutto dalla Dia si può dà una proroga di un anno
Filippo Gionta: più di questo non gli stavo a dà eh … più di questo gli stavo a dà perché insomma non aveva fatto proprio niente, se ne è stato a dormì fino a mò, anzi li ho dovuti sollecitare eh. Nei tempi andati io gli ho scritto o due o tre volte perché c’avevano la polizza scaduta di una … la polizza di una società cheee cessata … che ha cessato l’attività e dovevano pagare gli oneri a scadenza le altre … le altre rate le dovevano pagare, questi non avevano fatto niente e gli ho detto, gli ricordavo di darmi una polizza eee sostitutiva giusta eee nel contempo gli ricordavo: guarda che tu non hai fatto … non risulta che tu hai iniziato le opere perché non si vedeva dalla …. Ti ricordo che a marzo 2012 scade il permesso per costruire, capito non è che … gliel’ho pure ricordato io in precedenza sta cosa. Tu dici o si fanno il permesso o si deve dare una proroga in virtù della cosa … della Dia che hanno presentato
Roberto Guratti: se questo richiede la proroga …
Filippo Gionta: eh … hai capito l’art. 15 parla di fabbricati grandi di …
Monica Mille: a quindi non dipendenti dalla volontà della … eh poi per opere di grandi
Filippo Gionta: di grandi dimensioni … o per opere pubbliche. Opere pubbliche le scartiamo. Le grandi dimensioni non ci stanno
Roberto Guratti: lo so … prendiamo spunto dalla Dia visto che ci sta la …. In corso d’opera
Filippo Gionta: voglio vede se l’ha presentata come variante in corso d’opera … capito
Roberto Guratti … strutturali li ha già depositato?
Filippo Gionta: ha depositato mò
Roberto Guratti: mò l’inizio lavori?
Filippo Gionta: pure inizio lavori, infatti io l’ho richiamato … no inizio lavori quello eeee … quello è generale per tutte e tre, perché il permesso per costruire è unico per tutti e quattro i fabbricati. Lui ha comunicato il nome della ditta e le cose …
Roberto Guratti: e il direttore dei lavori …
Filippo Gionta: e il direttore dei lavori …
Roberto Guratti: c’è pure la Dia che … da la proroga
Filippo Gionta: no! Ciò l’importante e che stiamo a fa noi
Roberto Guratti: … stiamo facendo un trattamento … speciale … diciamo

Passano circa venti giorni e il “trattamento … speciale” viene messo a punto non senza una certa ansia da parte dell’ex presidente del Consiglio comunale che evidentemente lascia intendere stia ricevendo importanti sollecitazioni perché la pratica per il rinnovo rinnovo si concluda quanto prima.

*Erasmo Picano*

*Erasmo Picano*

Filippo Gionta: mi devi aspettare un attimo
Erasmo Picano: oh … santo Dio
Filippo Gionta: … c’è da aspettare qualche giorno
Erasmo Picano: perché?
Filippo Gionta: aspettiamo qualche giorno, tanto da qua aaa … quando scade …
Erasmo Picano: tu vedi quando scade
Filippo Gionta: il dieci scade
Erasmo Picano: perché noi la richiesta l’abbiamo fatta già un mese fa … un mese e mezzo
Filippo Gionta: lo so lo so
Erasmo Picano: e che dobbiamo aspettare, che è successo?
Filippo Gionta: aspettiamo qualche giorno e la rilasciamo … non è un problema. Erasmo allora la proroga diciamo se tu leggi la norma del DPR 380, non ci stà la casistica specifica
Erasmo Picano: eh
Filippo Gionta: però ce la infiliamo lo stesso dentro, però per ragioni di opportunità aspettiamo qualche giorno e aspettiamo e basta, io la tengo pronta e da mò …
Erasmo Picano: si
Filippo Gionta: l’importante è che quando si fa la proroga, che tu l’hai chiesta notevolmente prima
Erasmo Picano: ho capito, ma non fa parte della concessione …
Filippo Gionta: non ti faccio … la Dia mi pare
Erasmo Picano: si, va bene, ma io avevo chiesto … ci mettiamo le carte a posto
Filippo Gionta: …
Erasmo Picano: per ragioni eeee … erano quattro fabbricati che si dovevano costruire, non è che … si è fatto una … da poco ci stà un sacco di strumenti, sono stati fermi un sacco di tempo non c’hanno …

Erasmo Picano appare piuttosto preoccupato anche in relazione ad alcuni articoli pubblicati dal sito di Mario Piccolino “Freevillage.it”.  Si legge infatti:

LAVORI EDILIErasmo Picano: no però stai con l’ansia … l’ultimo giorno … no … ci sta la proroga
Filippo Gionta: se tu vai a leggere
Erasmo Picano: se ci sono ovvie ragioni ce le abbiamo tutte
Filippo Gionta: ma Erasmo se tu vai a leggere il DPR le motivazioni non ci stanno
Erasmo Picano: e allora che dobbiamo fare … non dobbiamo fare niente?
Filippo Gionta: …  o ti fai …
Erasmo Picano: … e allora si blocca tutta Formia. Tutta Formia sarà bloccata
Filippo Gionta: e che problema ci sta
Erasmo Picano: … facciamo così …
Filippo Gionta: no io la …
Erasmo Picano: … perché ieri … alla Casa comunale per un assessore regionale è venuta la Finanza, è successo un casino eh … cacciato Aldo Forte dalla criminalità di qua … cioè siamo arrivati al … qua dentro. Il fatto forzato sembra là … non ha chiesto la proroga quello non sono senza finirlo.
Filippo Gionta: dovranno chiederla pure loro … oppure si faranno la Dia. A proposito noi qua dobbiamo mettere na cosa a posto.  Siccome tu hai fatto, hai fatto il verbale e hai preso atto di quel verbale lì
Erasmo Picano: eh…
Filippo Gionta: preso atto di quel verbale e ti eee … hai capì
Erasmo Picano: e non è la stessa cosa?
Filippo Gionta: eh … lo so! Che tu praticamente stai iniziando … linee e quote
Monica Mille: eh manco uno squillo gli hai fatto fare

*La Procura della Repubblica di Latina*

*La Procura della Repubblica di Latina*

Erasmo Picano: … sto talmente in agitazione
Filippo Gionta: ti stai ad agitare tu … ti stai agitando
Erasmo Picano: dice …
Filippo Gionta: ti stai agitando … però dico … siccome arriva un gruppo di coglioni dalla Procura della Repubblica e ti dice che là non ci stanno i termini della proroga … capisci Erasmo. Allora, cioè capisci … secondo te ci stanno? Leggiti l’articolo 15 te lo vai a ved …
Erasmo Picano: no … però allora e come dico io … fermiamoci, scaduto il termine non si può specificare se … hai capito o no. Mi voglio mettere a posto pure io eee
Filippo Gionta: siccome che lo so
Erasmo Picano: io non voglio andare fuori dai presupposti … quello che dice la legge voglio fare
Filippo Gionta: siccome in quella situazione là non sei il solo, siccome anche l’altra ha chiesto la proroga e faccio tutta una infornata, che altro ti devo dire

comune formia terzo pianoErasmo Picano si allontana dall’ufficio e la conversazione, piuttosto rappresentativa dello stato d’animo dell’ex presidente del Consiglio comunale, prosegue tra l’achitetto Mille e il tecnico Gionta.

Filippo Gionta: cioè uno deve essere proprio palesemente spacciato cosa gli devo dì … cazzo aspetta
Monica Mille: infatti volevo dì, ma che stiamo a fare ma non ho capito
Filippo Gionta: scusa si capisce che l’articolo 15 la proroga non ci sta

La situazione sarà infine sbloccata e Picano in questo modo eviterà al proprio committente di pagare nuovi oneri nelle casse comunali oltre al fermo dei lavori in attesa di regolarizzare la pratica.

*Auto dei carabinieri e dei vigili urbani davanti al Comune di Formia*

*Auto dei carabinieri e dei vigili urbani davanti al Comune di Formia*

Filippo Gionta: eeee si … i soldi so previsti. Siccome non ha disponibilità di credito che gli ha fatto la banca, sono state … limitate, i soldi li ha finiti e mo eeee … Ho detto scrivi che ha finito i soldi e che stabilisci che questa è prima casa per te e per il tuo nuclo familiare e chiedo la proroga e insomma … che facciamo ce la diamo a tutti e due?
Roberto Guratti: Una non l’ho mai negata … una
Filippo Gionta: Allora … no perchè. Siccome l’altra volta mi sono appiccicato con Erasmo che io non la facevo … non la facevo … gli ho detto fatti i cazzi tuoi perchè lo so quello che sto a fa, poi manco a farlo apposta è successo tutto quello che è successo no, perché io sapevo che mi stava arrivando l’altra, allora
Roberto Guratti: ah…
Filippo Gionta: ooo … ce l’ho detto io a quello … ce l’ho detto io … presenta il Tribunale quando ne trova
Roberto Guratti: così facciamo…
Filippo Gionta: bravo! Se arriva qualcuno e dice perché avete dato la proroga a Picano? Dice ma veramente non l’abbiamo data la proroga a Picano
Roberto Guratti: dice una la diamo sempre …
Filippo Gionta: una la diamo sempre … eh … però l’abbiamo data a tizio e caio quindi, per parità di trattamento e quindi oggi le stampo…
Roberto Guratti: che poi non è manco un problema perché uno può fare decadere e pagherà un po’ di differenza

*Piazzatta delle Erbe sede della Polizia Municipale*

*Piazzatta delle Erbe sede della Polizia Municipale*

“Sempre Picano” commenta l’architetto Mille riferendosi a proroghe rilasciate dal Comune. E già ad aprile tra gli “addetti ai lavori”, e dopo i due successivi sequestri dell’Aurora Immobiliare e dell’ex pastificio Paone, nasce il sospetto che qualcuno passi le carte in Procura. Così in una conversazione tra Rosanna Picano, Cristina Melazzo ed Erasmo Picano.

*Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano, titolare dell'indagine*

*Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano, titolare dell’indagine*

Rosanna Picano (ndr – rivolgendosi al fratello): secondo me c’è qualcuno lassù che va a vedè tutte le cose tue e le passerà …
Cristina Melazzo: si pure Filippo m’ha detto: “Cristì ci sta qualcosa che … che proprio anche la minima cavolata ha detto …”
Rosanna Picano: infatti gli ha detto le proroghe capito … sono andati a chiedere proprio le proroghe.

 

GLI ULTIMI DIECI GIORNI

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia strisce blu, l’Amministrazione chiude il contratto con la Sis Parking Service System – 5 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Udc: “Piano regolatore per l’edificazione della ex D’Agostino. Noi assenti” – 4 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Prc: “Rimandiamo il piano regolatore. Troppi dirigenti tra ferie e permessi, Comune a rischio illeggittimità” – 4 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il lungomare del “Sistema Formia”, amici e nemici a Vindicio – 4 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Pd Formia – Minturno: Moscardelli accoglie Ciaramella e Stefanelli… e scarica “quello” – 3 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Sistema Formia”, Aldo Forte e la casa dell’amica – 3 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Gennaro Ciaramella è il nuovo capogruppo consiliare del Pd – 2 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, il coordinatore provinciale contro i dimissionari del Pd: “No alle fughe in avanti, fiducia nel sindaco” – 2 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, il consigliere Aprea: “Gli orrori del ‘Sistema’ sono della giunta Forte, un’onore la legalità di questa amministrazione” – 2 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Sistema Formia”, l’ex assessore La Mura si sfoga: “Il Prefetto commissari il Comune” – 2 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Sistema Formia” e appalti, il vigile: “Che dice la Sacra Corona Unita?”. Soes e Sis nelle indagini della Procura – 2 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, la segretaria comunale chiede il trasferimento. Il sindaco lo rigetta – 1 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, la lettera di dimissioni del capogruppo Pd Schiano: “Strana amministrazione. Si è pensato a vincere e non ad amministrare” – 1 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, si è dimesso il capo di gabinetto della giunta Bartolomeo: “Ondata di fango sulla mia persona” – 1 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, l’assessore Clide Rak si dimette. Il sindaco: “L’ho invitata a recedere” – 1 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Prusst “Le Fosse” e camorra, l’intervento del sindaco Sandro Bartolomeo – 1 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Sistema Formia”, i “favori” all’ex consigliere comunale Augusto Ciccolella – 1 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Ernesto Schiano si dimette da capogruppo Pd – 31 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Sistema Forte”, “Le Fosse” e “Formia Servizi”, Un’altra città: “A Formia vige la doppia morale”. Il movimento teme il commissariamento del Comune  – 31 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Consiglio comunale convocato sul nuovo piano regolatore generale della città – 30 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Lottizzazione e camorra a Formia, riaperta l’inchiesta su “Le Fosse” – 29 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Il «sistema Formia» non esiste? Ce lo dica il prefetto di Latina”, intervento del Prc – 28 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Sistema Formia”, le intercettazioni – 26 luglio -)

One Response to "“Sistema Formia”, come rilasciare un permesso. Il dirigente: “Stiamo facendo un trattamento … speciale … diciamo”"

  1. moralizzatore formiano  06/08/2014 at 14:47

    Praticamente quello che sta succedendo al vecchio albergo Paradiso di Vindicio, dove si sta facendo finta di non vedere come i lavori non siano mai iniziati, chi ci guadagna qualcosa?
    magistratiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii,

You must be logged in to post a comment Login

h24Social