Fondi, nuovi domiciliari per il 31enne evaso

Fondi, nuovi domiciliari per il 31enne evaso
*Il Tribunale di Latina*

*Il Tribunale di Latina*

E’ stato rimesso agli arresti domiciliari, dopo l’udienza di convalida tenutasi venerdì mattina presso il Tribunale di Latina, il 31enne arrestato per evasione dai carabinieri del comandante Ivan Mastromanno.

Dallo scorso 6 aprile l’indiano Singh Gurdeep ed il 30enne connazionale con cui convive sono stati arrestati dieci volte, sei il primo, quattro il secondo, all’inizio per spaccio di eroina, poi per ripetuti inadempimenti rispetto agli obblighi di custodia cautelare ai domiciliari.

I due, con problemi di tossicodipendenza, a cui potrebbero essere ricollegati i succitati inadempimenti in serie, si erano tranquillizzati da circa un mese. Giovedì mattina, il ritorno con nuovo allungo di Gurdeep: i carabinieri che erano andati presso la sua abitazione del Salto di Fondi a controllarlo non l’avevano trovato, salvo vederlo sopraggiungere dopo qualche minuto: alla vista dei militari dell’Arma, ormai abituato alla prassi, si è infilato da sé nella gazzella.

Se per adesso, ad ogni arresto, il 31enne ed il 30enne se la stanno cavando di volta in volta con i domiciliari, quando i diversi procedimenti a loro carico, alcuni già arrivati a sentenza di primo grado per la scelta del rito abbreviato, diverranno definitivi, potrebbero ritrovarsi con un cumulo di almeno quattro anni di reclusione a testa.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Evade dai domiciliari, i carabinieri di Fondi lo arrestano di nuovo – 17 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi, nove arresti in meno di due mesi e mezzo per due conviventi – 18 giugno -)

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social