Sabaudia, spiaggia per disabili: si passa alle vie legali

Sabaudia, spiaggia per disabili: si passa alle vie legali

passerella_sabaudia (1)Il fatto che ci siano stabilimenti privati attrezzati (non tutti, anzi) non è sufficiente, sulla questione occorre andare fino in fondo e Fabrizio Ghiro, presidente dell’associazione “Beatrice” non è l’unico a pensarlo. Fino ad oggi c’era stata tanta solidarietà dai cittadini, ma ora la battaglia per la spiaggia per disabili sembra essere destinata a finire in tribunale. Nel fine settimana, Fabrizio ha infatti incontrato l’associazione “Luca Coscioni”, che sulla difesa dei diritti della persone, non ha bisogno di presentazioni. Proprio con il supporto dell’associazione Coscioni, si starebbe lavorando ad una citazione in tribunale. Le perplessità manifestate nei giorni scorsi dal movimento cittadino “Sabaudia futura”, sarebbero quindi condivise, come pure la battaglia da fare che ormai sembra essere alle porte.

Sotto la lente ci sarebbe innanzitutto la legittimità del comportamento del Comune di Sabaudia, alla luce delle garanzie date nei mesi all’associazione “Beatrice”, passaggi riassunti in una lettera protocollata in Comune da Fabrizio. Quello che più potrebbe pesare è però l’aspetto tecnico. E’ ovvio che avendo tirato fuori l’argomento Pua si vada verso la verifica di tutte le situazioni tanto per capire, se la stessa scrupolosità adottata per l’associazione “Beaatrice” valga anche per le altre realtà. Altro punto, verificare se ci siano delle inadempienze proprio rispetto la realizzazione della spiaggia, per capire cioè sia sia già prevista nel Pua vigente che in tal modo sarebbe in parte inapplicato. Si parla ovviamente di spiaggia comunale e non privata anche se, in questi termini restano molti dubbi su quante siano effettivamente le strutture attrezzate rispetto alla normativa vigente. Secondo indiscrezioni, sarebbero già pronti inoltre diversi esposti in Procura per chiarire il “ruolo” della politica rispetto alcune strutture balneari. Insomma, i riflettori si sono accesi su tutto il litorale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]