Torna a casa il 13enne scomparso ad Aprilia: se n’era andato da solo a Roma

scomparsoSemplicemente… era andato a Roma. Questa è la giustificazione che il 13enne Guta Petrica Baeram ha fornito alla madre, che giovedì aveva lanciato l’allarme per la scomparsa di suo figlio. Il bambino, che abita con la madre all’interno del sito industriale dismesso di via della Chimica, zona industriale di Aprilia, si era allontanato per giocare e non ha fatto ritorno a casa. Aveva preso il treno e se n’era andato a Roma, a fare chissà che cosa, mentre le Forze dell’Ordine erano concentrate con uomini e mezzi a ritrovare questo bambino. Nella tarda serata di ieri, il rientro a casa, come se nulla fosse.