Formia, visita del neo assessore allo Sport della Provincia di Latina al Centro Coni

foto2Renzo Scalco, neo Assessore all’Agricoltura, caccia, pesca e allo sport della Provincia di Latina ha visitato nei giorni scorsi il Centro di preparazione Olimpica Coni di Formia  ‘B. Zauli’.

Accompagnato dal Campione Olimpionico Davide Tizzano,  Coordinatore  Centri di Preparazione Olimpica del Coni e dal Direttore del Centro (CPO) di Formia, Nicola Perrone, l’assessore Renzo Scalco è rimasto molto colpito e compiaciuto nel constare come Formia sia una sede di avanguardia per la preparazione  degli Azzurri nelle varie discipline, ma anche di atleti di provenienti da altri paesi del Mondo e d’Europa in particolare.


Guidato dal Tizzano e dal Perrone, Scalco si è a lungo soffermato anche sull’avanzato centro di medicina preventiva e diagnostica di cui dispone il Coni, insieme  ai piani di investimenti  che faranno di Formia il centro più importante e di livello internazionale  per l’introduzione delle discipline sportive dei lanci (peso, martello, giavellotto, ecc.) care agli atleti nordici, del beach-volley e dei collegamenti del Centro con le discipline nautiche diverse da quelle che hanno luogo a Sabaudia.

Sulla Pista indoor e nelle palestre del Coni di Formia, l’Assessore provinciale ha incontrato tecnici e atleti della nazionale Italiana di Scherma e cadetti Taekwondo in preparazione per i mondiali 2014.

Ringraziando il Tizzano ed il  Perrone, l’assessore Scalco ha spiegato le origini della sua visita: “La Provincia aspira ad alzare il livello di attenzione sullo sport con azioni sinergiche, qualificanti e destinate a valorizzare il territorio, le sue potenzialità e la sua cultura puntando tra l’altro sull’introduzione nelle scuole di discipline più ampie di quelle esistenti”.

D’accordo con il Tizzano, l’assessore Scalco ha fatto riserva di interagire con i propri collaboratori presso l’Ufficio Scolastico provinciale perché le scuole pontine siano dotate dei giavellotti per bambini e ragazzi (si chiamano vortex e costano poco) con realizzazione di Open Day su Latina e Formia allargato anche al Centro di  Diagnostica.

Nei prossimi giorni, gli sviluppi dell’idea-progetto e rapporti sempre più stretti tra  Provincia, Coni sulla falsariga dell’importante collaborazione avviato unitamente alla Croce Rossa Italiana con il corso BLSD con addestramento all’uso del defibrillatore da parte del personale ausiliare delle società sportive dilettanti di calcio, basket e pallavolo esistenti in provincia.