In Consiglio Comunale il nuovo statuto della Multiservizi

comune-di-aprilia1Si torna in aula ad Aprilia il prossimo 11 luglio. Per quel giorno, a partire dalle ore 9.30, è stato convocato dal Presidente Bruno Di Marcantonio il Consiglio Comunale con sei punti all’ordine del giorno, quasi tutti riguardanti la riorganizzazione delle aziende speciali di Aprilia, fatto salvo il primo punto, un ordine del giorno sulla “commemorazione della strage di Piazza della Loggia a Brescia”, avvenuta il 28 maggio di 40 anni fa esatti.

Il secondo punto riguarda l’atto di indirizzo per le aziende partecipate del comune di Aprilia “aio fini del contenimento della spesa e per il rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, pubblicità e trasparenza; al terzo punto la delibera di indirizzo per l0esercizio del controllo analogo nei confronti delle società partecipate. A quel punto si passerà all’approvazione dello statuto dell’Azienda Speciale Aprilia Multiservizi e all’approvazione del nuovo contratto di servizio regolante l0affidamnento dei servizi alla persona all’azienda speciale Multiservizi. Infine, si procederà con l’approvazione del contratto di servizio regolante l’affidamento sempre alla Multiservizi dei settori tecnologico, manutenzione ed altro.