Controlli in mare, sequestrata una rete illegale a Formia

motovedetta-carabinieriIl 3 luglio, nel corso della prima mattinata, a Formia, i militari della dipendente motovedetta d’altura cc 816 dislocata a Gaeta, durante un servizio di polizia marittima, rinvenivano nello specchio antistante del porto turistico, a circa 2 miglia dalla costa, una rete da pesca del tipo “da posta”, della lunghezza di metri 50, non contemplata dalla vigente normativa, sottoponendola a sequestro.