Sabaudia, tre auto a fuoco. Una in via Filiberto, due in via Ulisse

*I resti della Smart*
*I resti della Smart*

AGGIORNAMENTO – Sono corsi i vigili del fuoco di Terracina e i colleghi di Latina sono arrivati in supporto con un’autobotte per avere ragione degli incendi che hanno coinvolto tre auto nelle prime luci di oggi a Sabaudia.

Un incendio auto si è verificato alle 3 e 47 si è verificato in via Emanuele Filiberto e ha coinvolto una Smart completamente distrutta dalle fiamme, l’altro alle 2 e 30 in via Ulisse e ha visto avvolte dalle fiamme una Fiat Croma, da cui è partito l’incendio, e danneggiato una Renault Modus parcheggiata affianco di proprietà di una turista romana.


*via Ulisse*
*via Ulisse*

Sono i carabinieri a svolgere le indagini utili a risalire agli artefici dei roghi che sembrano essere di natura dolosa. E le indagini hanno già dato alcune informazioni importanti circa i due roghi che si sono verificati nella notte a Sabaudia.

La Smart è di una 26enne del posto e nei pressi dell’auto incenerita sarebbe stato rinvenuto un innesco.

Il titolare della Fiat Croma, un noto architetto di Sabaudia, già tempo fa aveva trovato la sua auto bruciata.

Coincidente sulle quale gli investigatori stanno, probabilmente, concentrando l’attenzione.