Sabaudia, indiano preso a sassate da due giovani in scooter

Un'immagine scattata dopo l'aggressione
Un’immagine scattata dopo l’aggressione

Violenta aggressione ai danni di un cittadino di nazionalità indiana questo pomeriggio su via Migliara 51. Erano circa le 18.30 quando l’uomo, S.J. 50 è stato raggiunto mentre si trovava in sella al suo scooter da due persone, anche loro in scooter pare due ragazzi. Improvvisamente, i due hanno colpito il 5oenne indiano con dei pezzi di travertino per poi fuggire. L’uomo è andato fuori strada finendo rovinosamente a terra. Non si esclude che abbia riportato delle fratture alle gambe. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Sabaudia diretti dal comandante Mariella Di Prospero. Gli agenti, coordinati dal tenente Troiani, una volta arrivati sul posto hanno allertato il 118. Sul caso indagano i carabinieri di Sabaudia. Un’aggressione che lascia sconcerto e le cui motivazioni sono ancora da capire ammesso che possa esserci una spiegazione per tale gesto.