Aprilia, questionario on line per conoscere le esigenze dei cittadini sul trasporto pubblico locale

DSCN2725Si è tenuto ieri sera, in Aula Consiliare con una qualificata presenza di comitati di quartiere, l’incontro convocato dall’Amministrazione Comunale per presentare il questionario sul trasporto pubblico locale su gomma che sarà somministrato on line a partire da lunedì prossimo.

All’assemblea hanno preso parte, in rappresentanza dell’Amministrazione, il sindaco Antonio Terra e l’assessore con deleghe di competenza Vittorio Marchitti, nonché i tecnici comunali e dell’Università La Sapienza di Roma.


L’obiettivo che ha mosso l’Amministrazione ad una condivisione di intenti con i comitati di quartiere, e per loro tramite ad una più ampia possibile partecipazione della cittadinanza, è quello di presentare alla Regione Lazio un piano di rimodulazione del TPL che comunque garantisca standard minimi di servizio e soprattutto tuteli le esigenze della comunità apriliana, in particolare dei nuclei abitativi ora inseriti nelle perimetrazioni della variante di recupero ma ancora completamente sprovvisti di trasporto pubblico locale.

DSCN2730L’input è stato dettato dalla stessa Regione Lazio, che ha annunciato un nuovo pesante taglio di budget (già considerato insufficiente) dagli attuali 70 milioni annui a 54 milioni. Ciò può comportare il rischio di soppressioni verticali di corse e servizi senza alcuna pianificazione sul territorio, ipotesi contro la quale l’Amministrazione Comunale si è subito opposta nei tavoli tecnici regionali.

Il questionario è già on line ed è raggiungibile attraverso la pagina dedicata all’indirizzo http://aprilia.risviel.it/ oppure direttamente tramite il sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it. La compilazione è in forma anonima e tutti i dati raccolti sulle esigenze della cittadinanza circa il TPL saranno trattati in modo aggregato per scopi di studio e di ricerca. I dati saranno registrati dal prossimo lunedì 23 giugno.