Emergenza idrica a Sezze, il sindaco emette un’ordinanza

acqua-rubinettoIl sindaco di Sezze in considerazione della gravissima carenza idrica sul territorio comunale ha emesso ordinanza sindacale.

Un provvedimento che si è reso necessario in considerazione delle conseguenze registrate sia per i cittadini sia per le attività commerciali, sia anche in considerazione del fatto che la riduzione del flusso idrico è stata causata dal mancato pagamento da parte della Costruzioni Dondi Spa alla società distributrice. E Acqualatina è fornitore di acqua “all’ingrosso” della Costruzioni Dondi S.p.A.;


Siccome la Costruzioni Dondi non ha istituito alcun servizio di distribuzione alternativo, pur essendo previsto negli obblighi contrattuali, il sindaco ha emesso ordinanza con la quale dispone un servizio di fornitura di acqua potabile attraverso autobotti.

atto originale