Discarica di Montello, la Regione sblocca l’iter per l’ampliamento. Resta l’emergenza

Il sistema dei rifuti è al collasso: a Latina la discarica di Montello rischia di non poter più accogliere nemmeno un camion. Ma dopo la minaccia di Indeco di non poter più ricevere materiale, dalla Regione corrono ai ripari sbloccando l’iter per l’ampliamento degli invasi. L’amministrazione guidata da Zingaretti dovrebbe pronunciarsi  a breve sull’ampliamento di altri bacini (25mila metri cubi per l’innalzamento di alcuni di quelli esistenti e un nuovo invaso da 600mila metri cubi). Una scelta impopolare ma che dovrà essere affrontata.

*Nicola Zingaretti*
*Nicola Zingaretti*

Oggi è arrivata la tanto attesa risposta, in una nota ufficiale: “La Regione, sull’ampliamento della discarica di Latina, ha aperto la conferenza dei servizi nei tempi dovuti. Anche il parere urbanistico espresso dal comune di Latina sull’area, arrivato successivamente all’apertura della conferenza stessa, è stato valutato dal competente servizio della Regione e giovedì sarà inoltrato al comitato tecnico che si esprimerà in maniera definitiva. Così si potrà concludere la conferenza dei servizi e con essa tutte procedure connesse all’ampliamento della discarica di Latina”.


Ma nessuno è in grado di dire se lo sblocco dell’iter possa scongiurare il blocco del conferimento previsto da martedì.