Stop a caravan e roulotte in via Vespasiano: scatta l’ordinanza (ma è illegale)

Stop a caravan e roulotte in via Vespasiano: scatta l’ordinanza (ma è illegale)

campo romStop a roulotte e camper nella zona di via Caligola. Una ordinanza del Comune di Aprilia mette fine agli accampamenti abusivi in una zona densamente commerciale. Una ordinanza che comunque contiene degli erroro e dunque sarebbe facilmente impugnabile. A farlo notare sono i Grillini apriliani, che da tempo si battono per il rispetto delle regole in quella zona. Almeno, però, c’è un pezzo di carta da cui iniziare a far rispettare il decoro.

Il grande problema è che il Comune di Aprilia non dispone, nell’ambito del proprio territorio, di aree pubbliche attrezzate ed appositamente destinate per ospitare la sosta finalizzata a campeggio o pernottamento. Tante in questi anni le segnalazioni presentate da diversi cittadini e commercianti, relativamente alla sosta in via Vespasiano e via Caligola di caravan, autocaravan, camper, roulotte per parecchi giorni, producendo rifiuti che originano forti miasmi nauseabondi, “Considerato che la sosta in premessa costituisce potenziale pregiudizio al decoro urbano ed al permanere delle condizioni igienico sanitarie di Legge, per l’impossibilità di disporre di servizi essenziali quali l’acqua, di conferire i rifiuti urbani al servizio pubblico e di smaltire i residui delle evacuazioni fisiologiche”, si legge nell’ordinanza, “Atteso che la zona è ad alta concentrazione di abitazioni, uffici, attività commerciali e di servizio; Considerato che attualmente la segnaletica orizzontale riguardante gli stalli di sosta, nel suddetto tratto è assente”, il Comandante della Polizia Locale ordina “In via Vespasiano e via Caligola, nel tratto compreso tra via Caracalla e via Nerone, il divieto permanente (h 24) di sosta e di fermata, con l’obbligo della rimozione coatta, di caravan, autocaravan, camper, roulotte o veicoli adibiti al pernottamento”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social