Il tour elettorale di Carnevale verso l’ultima tappa: “Pronto a guidare Monte San Biagio”

Il tour elettorale di Carnevale verso l’ultima tappa: “Pronto a guidare Monte San Biagio”
*Amministrative a un passo*

*Amministrative ad un passo*

La campagna elettorale dell’aspirante sindaco Federico Carnevale, partita da lontano, si avvia a conclusione: l’ultima tappa del tour del candidato della civica ‘Noi per Monte San Biagio’ è per giovedì sera nel piazzale antistante lo scalo ferroviario, a partire dalle 20,30. Un evento che vedrà la presenza, tra gli altri, del senatore e coordinatore regionale forzista Claudio Fazzone.

*Federico Carnevale*

*Federico Carnevale*

E nel corso del quale Carnevale ribadirà un concetto già espresso più volte, in queste settimane: la loro proposta è credibile e concreta, oltre che nata dal basso. “Dall’entusiasmo della gente”, sottolinea. “Abbiamo un programma pratico e chiaro, realizzabile. La squadra di lavoro, che rispecchia tutto il popolo monticellano, è competente e preparata. Ci sono i mezzi e le capacità per garantire il futuro della nostra comunità”. Capacità legate a doppio filo alla presenza, in decisa controtendenza col passato, di tante forze fresche: “Su dodici candidati in lista, ben nove sono volti nuovi. Possiamo ripartire dalla loro sana energia per compiere un netto salto di qualità”, afferma Carnevale. Che poi torna a parlare di un’amministrazione pronta ad avere un filo diretto con cittadini e territorio. “Se sarò sindaco le parole qualificanti della nostra azione saranno trasparenza e partecipazione. Garantiremo a tutti – promette – l’accesso alle informazioni sulle decisioni che verranno prese e su come verranno gestite le risorse pubbliche. Ci riuniremo con frequenza con i cittadini e con le diverse categorie, faremo assemblee civiche per dibattere sulle necessità del momento e sugli orientamenti programmatici di governo. La nostra sarà un’amministrazione veramente aperta a tutti e il Comune sarà una casa di vetro”.

Il candidato espressione di Forza Italia, si mostra ancora una volta sicuro: “Sono pronto a guidare Monte San Biagio. La mia è stata una campagna elettorale mossa dal buon senso e dalla volontà di costruire un futuro davvero possibile. Ho le idee chiare sulla città che vorrei, cosa che è mancata agli altri candidati. Il nostro messaggio è preciso, vogliamo aprire una nuova e lunga stagione politica e amministrativa garantendo il massimo impegno verso la nostra comunità che rispettiamo e amiamo. Possiamo mettere insieme le forze migliori del paese senza alzare steccati perché per guardare avanti serve l’impegno civico di tutti”. In vista delle urne, si affida al ‘cuore’, Carnevale: “Si dovrà scegliere con coscienza ma soprattutto ascoltando la sincerità dei sentimenti, che mai tradiscono”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]