Formia, caos in Comune. Disoccupati cercano lavoro, intervengono polizia e carabinieri

Formia, caos in Comune. Disoccupati cercano lavoro, intervengono polizia e carabinieri

Non ci sarebbero solo disoccupati nella ‘delegazione’ di cittadini in cerca di lavoro che stamattina sono entrati nella Casa comunale a Formia in cerca di un’occupazione, rivendicata al cospetto del primo cittadino.

polcar comuneGli animi si sono subito scaldati, e la voce è aumentata di volume tra i giovani uomini, padri di famiglia, precari o senza un’occupazione. L’esasperazione per una vita instabile e almeno apparentemente senza futuro ha oramai avuto la meglio, e così stamattina hanno deciso di recarsi direttamente dal sindaco Sandro Bartolomeo per chiedere un lavoro. O forse pretenderlo.

Sta di fatto che a un certo punto è stato necessario l’intervento di una pattuglia della polizia e di una dei carabinieri, oltre all’intervento dei vigili urbani. Le acque si sono calmate, e l’incontro è proseguito per cercare di offrire una soluzione alla disperazione dei cittadini esasperati.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social