“Il tuo elogio della lentezza”, premiati i vincitori del contest lanciato dall’Ipab Annuziata

“Il tuo elogio della lentezza”, premiati i vincitori del contest lanciato dall’Ipab Annuziata

10345549_688988764490491_3293166688089156790_nDodici maggio: giornata mondiale della lentezza. Proprio in occasione di questa ricorrenza, infatti, sul palco del Teatro Remigio Paone gremito di ragazzi per gli spettacoli finali del progetto “Teatro per l’ascolto … emozioni sommerse” e davanti ad un pubblico di famiglie e docenti si è svolta la presentazione dei vincitori del contest “Il tuo elogio della lentezza” lanciato in occasione del festival di Primavera “Contemplare le finestre del buon Dio” promosso dall’Ipab SS. Annunziata, dai Teatri Riuniti del golfo e dalla Fondazione Alzaia dal 30 aprile al 4 maggio.

Diversi i piccoli pensieri e le foto che sono arrivate tramite e-mail o social network per descrivere uno stile di vita ambito da molti ma difficilissimo da applicare.

10352204_688988744490493_7942418921673023490_nMartina Micillo e Silvia Recco sono i nomi dei vincitori del contest: una piccola lirica e uno fotografia che, senza volerlo, sono perfettamente in sintonia e che sono riuscite a centrare perfettamente l’intento dell’iniziativa.

Come premio i due vincitori hanno ricevuto un abbonamento gratuito per la stagione teatrale 2014/2015 dei Teatri Riuniti del golfo.

“Un modo alternativo per promuovere il teatro ed incentivare il pubblico a partecipare. Il tema della lentezza ha riscosso un grande consenso. Grazie ad un’iniziativa semplice siamo riusciti a veicolare nuovi spunti e messaggi. La premiazione davanti a tanti ragazzi e genitori è stata un’altra bella cartolina che custodiremo cara nell’album del Teatro Remigio Paone”, afferma il presidente ff. dell’Ipab SS. Annunziata Piero Bianchi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }